Archivio Autore: Salvatore Lo Iacono

A un secolo dalla nascita di Stefano D’Arrigo, celebriamo l’autore di un immenso incantesimo, “Horcynus Orca”, storia di vita e morte, di un viaggio e di una metamorfosi, tra mitologia e seconda guerra mondiale. Scrisse un poema romanzo irripetibile, un libro che può duellare in bellezza con i più grandi di sempre, di ieri e […]

Una storia da ascoltare a occhi spalancati, quella del destino perduto dell’operatore umanitario palermitano Giovanni Lo Porto. La racconta Domenico Quirico, che ne ha condiviso parzialmente la sorte – in “Morte di un ragazzo italiano”, un viaggio al termine di una notte, anche interiore. Il volontario siciliano? Ucciso da chi avrebbe dovuto salvarlo. Senza mandarle […]

“Sicilia dietro i vetri” è un’antologia di racconti, ambientati a ogni angolo dell’Isola. Non scritti d’occasione, ma pezzi di qualità. I proventi dei diritti d’autore destinati agli ambulatori siciliani per strumenti di lavoro che servano alla diagnosi dell’autismo Da Vanessa Ambrosecchio a Evelina Santangelo, da Silvana Grasso a Domenico Seminerio, da Nino Vetri a Roberto […]

Sono tornati in libreria due romanzi – “Il Sempione strizza l’occhio al Frejus” e “Le donne di Messina” – dello scrittore siracusano, tra i protagonisti del travaglio culturale italiano del XX secolo. Il curatore Giuseppe Lupo: “Vittorini non è datato, è anomalo e impegnato. C’era una progettualità civile dietro i suoi interventi. Oggi non c’è […]

Parla Abraham Yehoshua, a cui è stata assegnata l’ennesima laurea ad honorem, stavolta a Palermo: «Il premio Nobel? Non è importante, non lo assegnano da tempo a scrittori israeliani per motivi politici. Un connazionale erede della mia generazione? Nir Baram. Non posso leggere tanti italiani contemporanei…» Sopra lo scarabocchio che è il suo autografo scrive […]

Uno scrittore di multiforme talento, relegato tra i dimenticati del Novecento, Ercole Patti. In vita aveva tanti estimatori, è stato un protagonista della vita letteraria. Torna in un volume monumentale con tanti inediti. Merito di curatori appassionati e sapienti come Sara Muscarà ed Enzo Zappulla Uno, nessuno e centomila. Negli ultimi decenni era diventato nessuno Ercole […]

La messinese Nadia Terranova nella cinquina del Premio Strega 2019 con “Addio fantasmi”: “I problemi della mia protagonista Ida? Non vanno superati, né bisogna aspettare qualcuno te li risolva. Lei non guarda al futuro? Perché in questo romanzo si sta come dentro una conchiglia… Scrivere qualcosa di nuovo? Non significherebbe abbandonare i miei temi o […]

“L’anno della Storia” di Angela Borghesi racconta la pubblicazione e il lancio del romanzo di Elsa Morante e il lungo dibattito che ne seguì: tra miopia e faziosità dei giudizi, il libro arrivò a un vasto pubblico, come desiderava la scrittrice. È il racconto di una stagione e di un’Italia che (forse) non ci sono […]

Tornato in libreria con “Dove un’ombra sconsolata mi cerca”, lo scrittore veneziano Andrea Molesini ne racconta i segreti, elogia la casa editrice in cui è tornato dopo una parentesi con Rizzoli e consiglia un classico, “La tregua” di Primo Levi… La quarta vita del veneziano Andrea Molesini ha avuto inizio a Palermo, grazie alla Sellerio, […]

Intervista al biografo dello scrittore di Racalmuto, che al Salone del Libro presenta la nuova edizione del suo volume più noto, “Il maestro di Regalpetra”: “Non vedo grandi scrittori in giro e mancano guide come lui, un amico che ha segnato la mia vita. Il ruolo dell’intellettuale è mutato e in Italia non c’è dibattito […]