Archivio Categoria: Classici

Il carteggio lungo un quarto di secolo fra i due scrittori siciliani in “Essere o no scrittore”. Tra gioie e dolori privati, chiacchiere letterarie e una profonda riflessione sul senso della scrittura Consolo e Sciascia, Enzo e Leonardo, dialogavano attraverso le lettere, manoscritte o dattiloscritte, come gli scrittori d’oggi non fanno più. Si incontravano a casa […]

Un romanzo documento, “Babij Jar” di Kuznecov, finalmente proposto in versione integrale, che ha resistito a varie avversità, compresa la censura. La dimostrazione che la memoria collettiva ha radici profonde e c’è sempre qualcuno in grado di raccontare brandelli di verità. A cominciare dal luogo in cui nel settembre 1941 i nazisti trucidarono 33.771 ebrei […]

Una love story non convenzionale nella California degli anni Sessanta, l’incontro di mondi apparentemente inconciliabili, la solitudine di una donna senza figli e con un marito fedifrago. Leggere “Mrs. Caliban” di Rachel Ingalls significa riscoprire un piccolo classico, che travalica i generi, un po’ storia d’amore, un po’ fiaba, racconto di fantascienza e romanzo sociale […]

Un uomo scampato alla Shoah e la sua nuova vita a New York in “Nemici. Una storia d’amore”, romanzo del Nobel. Herman Broder, vedovo, ha una seconda moglie, un’amante e fa i conti con la prima consorte che era stata data per morta. Vive tra rimorsi, sotterfugi e i fantasmi dei nazisti che non lo lasciano […]

Un amore scandaloso, ritratto da uno scrittore ragazzino, che si fa grande letteratura. Un autore giustamente riscoperto, con un esordio choc, “La cattiva strada”: la relazione fra un liceale e una suora, con dodici anni di più, nella Francia occupata dai nazisti E poi arriva dal passato un romanzo che dimostra come una storia d’amore […]

Torna in libreria dopo parecchi decenni “La cattiva strada” dello scrittore francese Sébastien Japrisot: l’amore impossibile tra un adolescente e una giovane suora, tra passione, guerra e disobbedienza sociale. Un romanzo con lo stesso titolo di una ballata scritta da De André con la collaborazione di De Gregori Mi piace pensare che Fabrizio De André […]

Un classico, osteggiato e frenato da tanti silenzi, ma ormai riconosciuto. È “L’arte della gioia” di Goliarda Sapienza, il cui personaggio principale, Modesta, è protagonista di un’ascesa sociale e di una vita piena: metterà tutta se stessa nel piacere, nell’amore, nella politica, fino a conseguenze estreme Ho scoperto un libro bellissimo che vi consiglio. Un […]

Quasi cinquant’anni fa lo scrittore lombardo fece parte, per conto di una multinazionale, di una singolare spedizione in Africa orientale; ne nacque un libro, edito adesso per la prima volta da Adelphi, dopo essere rimasto a lungo nei cassetti: tra le pagine il continente appare come «abitato ma inabitabile» e, giunto al Partenone di Atene, l’autore […]

Tre racconti del leggendario scrittore polacco rivivono in una nuova, interessante, traduzione. L’occasione per scoprire o riscoprire un gigante del Novecento, per certi versi, a dire di Isaac Singer, «superiore a Kafka», pagine di tumultuosa immaginazione su un mondo che non c’è più Le nuove traduzioni dei classici? Sono da accogliere a braccia aperte, poche cose […]

“Racconti erotici” è un’antologia tratta dalle Novelle per un anno dello scrittore agrigentino. Sono storie che ribadiscono il pudore (o il moralismo) del drammaturgo, che indagano tra le pieghe della psiche, tra timidezze e sconcerto, ma anche farsa: un tassello tutt’altro che banale nell’infinito puzzle pirandelliano Prendete Luigi Pirandello, uno nato centocinquanta anni fa (e […]