Archivio Categoria: Letture

Rilanciato “Grazie per il fuoco” di Benedetti, uno dei maggiori scrittori latinoamericani. Protagonisti Edmundo Budiño, patriarca influente ad alti livelli, politici ed economici e suo figlio Ramón, che soffre di questo strapotere. Il racconto di un’inadeguatezza nella vita, nelle relazioni, nell’amore Ci si interroga, spesso scioccamente, sul ruolo delle case editrici, in quest’epoca in chi […]

I saggi di Tabucchi su Pessoa possono essere un bel punto di partenza per chi vuole avvicinarsi all’opera dello scrittore portoghese: l’eteronimia, l’apice della perfezione, il male di vivere, l’influenza sul Novecento “Un poeta è un fingitore” dice Fernando Pessoa, il poeta celebre e immortale che ha fatto conoscere al mondo la letteratura portoghese. Un […]

Torna in libreria “Ragioni per vivere” di Amy Hempel, discepola di Gordon Lish che nel corso dei decenni ha abbracciato la lezione del famoso editor, riuscendo infine ad aggiornarla e superarla. Nei suoi racconti magistrali la scrittrice statunitense racconta l’indecifrabile e il sorprendente, la malattia e la solitudine Gli ottantacinque anni, festeggiati solo qualche giorno […]

Dopo l’esordio con “Milza Blues”, con “Mani crude” il palermitano Davide Ficarra torna a raccontarci le scorribande del Quartetto Fantasia (che ha una nuova componente) tra il Villaggio Santa Rosalia, quartiere del capoluogo siciliano, Milano, Bologna, fino in Marocco. Ancora una volta i piccoli criminali sfidano la mafia A distanza di un anno Davide Ficarra […]

Rappresentazione e realtà, riflessione sul romanzo, racconto del Sessantotto siciliano, campionario di amori e seduzioni: tutto questo è “La domenica vestivi di rosso”, il più recente titolo di Silvana Grasso La scrittrice dalla chioma rossa e la signora in rosso. La fulva Silvana Grasso, penna lussureggiante e di grande tensione, e Nerina Garofalo, la sua […]

La scoperta del Pacifico che mise in dubbio le credenze legate alla Bibbia, complotti, attentati, intemperie, malattie e ammutinamenti contraddistinguono un romanzo d’avventura particolarmente riuscito. La narrazione – che ha le sue radici in documenti storici – è affidata a uno dei pochi sopravvissuti della spedizione di Magellano, che tentò di infangarne la memoria Il […]

Il leggendario podio dei 200 ai Giochi del 1968 è al centro di “Trentacinque secondi ancora” di Lorenzo Iervolino. Tre uomini ebbero il coraggio di agire con il linguaggio più rivoluzionario, quello del corpo. La narrazione si regge su un meccanismo di sovrapposizioni, dove tutto muove da e verso il momento topico della premiazione. Da […]

Carola Susani rinverdisce la tradizione del fantastico italiano con “La prima vita di Italo Orlando”, storia di un giovane senza memoria che sconvolge il destino di una famiglia e di un piccolo borgo, nella campagna siciliana degli anni Cinquanta. La narratrice, Irene, è poco più di una bimba e, come molti, ha con Italo un […]

Un grande viaggio o un’amara illusione: è quello che racconta Nara Vidal nel romanzo “Sorte”, di recente pubblicato dall’editore brasiliano Moinhos. La fuga di una famiglia dall’Irlanda verso un mondo migliore, una giovane donna che cambia vita e mondo, trovando, nel male, poco di mutato ma una compagna con cui condividere il proprio disagio, la […]

“Il tram di Natale” di Giosuè Calaciura è un romanzo senza protagonisti che avrebbe potuto essere un saggio. Una storia di ultimi e reietti in cui il narratore eterodiegetico vive comunque un profondo coinvolgimento emotivo che giustifica la poesia che si intravede in molte pagine Il tram di Natale (107 pagine, 10 euro) di Giosuè […]