Archivio Tag: Einaudi

Tre fanciulli tenaci, saggi ma dall’infanzia spezzata? Da Amerigo Speranza, protagonista de “Il treno dei bambini” di Viola Ardone, a Ninetto de “L’ultimo arrivato” di Marco Balzano a Momo de “La vita davanti a sé” di Romain Gary. Infanzie misere, con deprivazioni del corpo e dell’anima, e svolte cruciali nella vita. Fare la loro conoscenza […]

Intervista a Teresa Ciabatti, che sta scrivendo «un finitissimo sequel» del suo libro più rappresentativo e discusso, “La più amata” ed è tra i protagonisti della rassegna palermitana “Women in love”: «Presi le distanze dalla protagonista, oggi non lo rifarei. Riparto da un’amica della Teresa Ciabatti di quel romanzo. Sono affascinata. Con le altre scrittrici italiane […]

Parola a Veronica Tomassini, che ci regala alcuni bellissimi suggerimenti di lettura, fra classici e contemporanei, fra narrativa, poesia e saggistica. Tomassini, autrice del recente “Mazzarrona” pesca fra opere recentissime, ma anche fra quelle che l’hanno forgiata I sette titoli che consiglio considerano anche un paio di romanzi della mia formazione. Ci sono quindi alcuni […]

In “A volte ritorno” di John Niven bisogna immaginarsi un Gesù che torna sulla Terra, più disinvolto e fuori dagli schemi; occorre dimenticare gli insegnamenti del catechismo. Un romanzo che mette il dito nelle piaghe del mondo, ma senza paternalismi o moralismi Ci vuole fegato a scrivere un libro che parla di un ritorno del […]

Torna Jo Nesbø col dodicesimo episodio della serie del leggendario poliziotto Harry Hole, in cui il protagonista finisce nell’abitacolo di un’auto piena d’acqua fino al soffitto, perde la moglie Rakel, che viene uccisa, e fa invaghire di sè più di una donna… Oslo. Marzo 2018. Il vecchio padre della moglie del gestore di Simensen Jakt […]

Haruki Murakami è stato premiato ad Alba con il premio Lattes Grinzane 2019. Lo scrittore giapponese ha fatto il pieno di applausi, spiegando il suo mondo nella lectio magistralis “Un piccolo falò nella caverna” L’applauso arriva da un lato e dall’altro del palcoscenico, Murakami è confuso e non sa da che parte andare a inchinarsi, […]

“I re del mondo” di Don Winslow è un romanzo edipico dove tocca ai figli giudicare i propri padri e chiedere loro conto di certi cambiamenti e di alcune incoerenze. Un libro che è rock ‘n roll in chiave letteraria Ma quante volte dobbiamo ripeterlo? A Don Winslow piace scrivere romanzi politici. Okay? Okay! Sì, […]

Un viaggio, un bimbo e la sua voce. Il piccolo Amerigo Speranza è uno dei tanti minori del sud che, nell’immediato dopoguerra, sono ospitati da famiglie del nord, su input del Pci. Un modo di strapparli alla fame e alla miseria. È lui il protagonista de “Il treno dei bambini” di Viola Ardone, che regala […]

Quest’anno saranno assegnati i Nobel per la Letteratura del 2018 e del 2019, l’annuncio arriverà giovedì. Per gioco abbiamo chiesto due nomi a chi scrive per LL. Ecco vincitori e segnalati Non ci siamo montati la testa, è solo un gioco. C’è quello dei bookmakers, che impazza in questi giorni, ci sono le ipotesi dei […]

Un paio di classici americani, quattro contemporanei italiani, oltre a un poeta centrale nel nostro Novecento. I sette consigli elargiti da Daniele Mencarelli, autore de “La casa degli sguardi”, sono libri non scontati e preziosi, libri da scoprire, leggere o rileggere “Il cielo è dei violenti” di Flannery O’Connor (Einaudi) Da una delle scrittrici più […]