Archivio Tag: Einaudi

Con il suo ultimo libro, “Exit West”, Mohsin Hamid racconta una storia di migranti, che affonda una vera sberla emotiva nei confronti del lettore. Di mezzo c’è un amore, quello dolce e nostalgico di Saeed e Nadia, e la loro fuga da una guerra civile mediorientale, attraverso alcune porte magiche Nel nuovo romanzo breve di […]

Grandi contemporanei e qualche classico immortale, quattro stranieri e tre italiani. Ecco le scelte dello scrittore napoletano (“L’innamoratore” è il suo più recente romanzo, pubblicato da Rizzoli), consigli ai quali è difficile resistere, se si ama la lettura… “Bruciare tutto” di Walter Siti (Rizzoli) Siti dimostra con questo romanzo di non avere più alcun limite. […]

Nel suo capolavoro “L’informazione” lo scrittore inglese racconta uomini e donne che si amano e si odiano, si tradiscono, provano invidia e meditano vendetta. La micidiale e virtuosistica penna dell’autore distorce tutto grossolanamente con effetti comici e stranianti: uno spettacolo L’informazione, ci viene detto a più riprese dall’autore e in chiusura del romanzo “non è […]

Un classicissimo, tanti contemporanei, un libro fuori catalogo (edito in passato da Urania) e uno che sarà presto ristampato, dopo non aver avuto molta fortuna con una vecchia edizione. Sono i suggerimenti molto poco convenzionali di Passerini, che lavora nell’ufficio stampa di e/o e, per l’editore romano, cura una felice collana, “Gli intramontabili” “Le tigri di […]

Non solo romanzi. Anzi per leggere narrativa l’ideale sarebbe avere conoscenze a trecentosessanta gradi. Questo ci suggeriscono i consigli di lettura dello scrittore Ottavio Cappellani (in libreria con “Sicilian Comedi”, pubblicato da Sem), che comunque fra Sicilia e Stati Uniti qualche punto fermo l’ha… “Luce virtuale” di William Gibson (Mondadori) È il libro che mi ha […]

L’autrice siciliana de “L’Imperfetta” – che a marzo sarà in libreria con un nuovo romanzo – guarda principalmente agli Stati Uniti per i suoi consigli letterari. Cinque dei sette libri indicati sono a stelle e strisce, oltre a un felice romanzo di Laura Pariani e a un classico della letteratura di ogni tempo e ogni luogo […]

“Divorziare con stile”, edito da Einaudi, è il quarto romanzo dell’autore campano dedicato al suo antieroe Vincenzo Malinconico: la conferma del potere di una battuta al momento giusto e della forza di un personaggio che ormai è un piccolo classico L’avvocato Malinconico è di nuovo in libreria, con la sua ironia un po’ amara ma […]

I libri servono a ricordarci sempre qualcosa d’importante. La memoria è il filo conduttore dei consigli di lettura del direttore della casa editrice Giuntina, che è anche scrittore e traduttore. Vogelmann non suggerisce solo romanzi. Proposte tutte da leggere “La guida dei perplessi” di Mosè Maimonide (Utet) Per ricordarmi che il 99% del male al mondo […]

“Una persona che legge è più difficile da fregare”. Parola di Diego De Silva, dieci romanzi in diciotto anni di carriera, autore molto amato dai lettori. Lo scrittore campano ha presentato il suo romanzo “Divorziare con stile”, pubblicato da Einaudi, alla libreria Modusvivendi di Palerm. De Silva parla del suo personaggio Vincenzo Malinconico, dell’equilibrio fra […]

“Tutto è possibile” è un libro fratello di “Mi chiamo Lucy Barton”, con una struttura che richiama “Olive Kitteridge”. I protagonisti sono accomunati dal dolore. Nello sguardo di chi narra non c’è un giudizio, ma compassione e grande empatia C’è un richiamo esplicito a Mi chiamo Lucy Barton nel nuovo libro di Elizabeth Strout, Tutto […]