Archivio Tag: Gran Via

Nona Fernandez, autrice de “La dimensione oscura”: “La dittatura cilena è una storia raccontata a metà, qui comincia il mio lavoro di scrittrice, c’era un senso del male che incombeva su di noi. Il passato è l’unica cosa che ci permette di capire e proiettarci verso il futuro. Nella atrocità ho visto la possibilità di […]

“La dimensione oscura” della scrittrice cilena è un’esperienza capace di far desiderare di prendere fiato nell’aria (non sempre purissima) della nostra democrazia. Sorprendente per come riesce a fornire tutto l’orrore di un sistema, quello del regime di Pinochet, che aveva creato una specie di seconda dimensione al fianco della vita di tutti i giorni Cosa […]

“Non spargere lacrime per chiunque viva in queste strade” è la prova della maturità dell’argentino Patricio Pron. Nel romanzo “italiano” si intrecciano la storia di un ipotetico Congresso degli scrittori futuristi, ai tempi della repubblica di Salò, e tre generazioni di una famiglia. I dettagli storici sono un pretesto per ragionare su verità e menzogna […]

Lo scrittore argentino coltiva con talento il genere fantastico anche nel suo primo romanzo, “La maestra di campagna”. Il mistero e la realtà deformata sono centrali in un romanzo che è una polifonia di voci: risvolti sorprendenti attorno a un’anonima insegnante in pensione e poetessa per diletto Poeta e scrittore di racconti, Luciano Lamberti, sarà […]

“Il nostro mondo morto” è una raccolta di otto sorprendenti racconti della scrittrice boliviana: attraverso personaggi memorabili, tra deliri e sogni, si raccontano tensioni e ossessioni di ciò che di inquietante si può intrecciare alla realtà Liliana Colanzi, di origini abruzzesi, ridisegna, almeno in Italia, la geografia letteraria boliviana. Se Jaime Saenz è il “monumento” del secolo […]

David Toscana, con “La città che il diavolo si portò via”, regala uno sguardo sudamericano sulle ferite dell’Europa, attraverso la storia di alcuni strampalati compagni di bevute, alle prese con vari episodi grotteschi, in una terra distrutta dal nazismo e prossima a finire sotto il giogo comunista Se la produzione del pluripremiato scrittore messicano David […]