Archivio Tag: Sellerio

“Il tram di Natale” di Giosuè Calaciura è un romanzo senza protagonisti che avrebbe potuto essere un saggio. Una storia di ultimi e reietti in cui il narratore eterodiegetico vive comunque un profondo coinvolgimento emotivo che giustifica la poesia che si intravede in molte pagine Il tram di Natale (107 pagine, 10 euro) di Giosuè […]

Un Nobel, qualche superclassico, l’ultimo premio Campiello e… una questione di cuore. La responsabile dell’ufficio stampa della casa editrice Nutrimenti indica una lista di ottimi suggerimenti, consigli spassionati, libri da scoprire e riscoprire, che giriamo ai nostri lettori “Crooner” di Kazuo Ishiguro (Einaudi) Una storia d’amore ambientata in una Venezia affollata di turisti che di […]

Una strenna che non sbrillucica, ma si nutre di oscurità su un tram, nella «periferia della periferia dove Dio si rifiutava di guardare». Protagonisti uomini e donne ai margini e un nenonato abbandonato su un sedile. Un Natale, quello evocato dallo scrittore palermitano Calaciura ne “Il tram di Natale”, tra chi è solo, malato, straniero, […]

Per un felice qui pro quo Giancarlo Macaluso ha svolto più “compiti” di quelli che gli erano stati assegnati per la fine dell’anno. Anziché limitarsi a indicare sei libri, da sommare ai voti del resto della squadra di LuciaLibri (prossimamente i risultati…), ha aggiunto anche qualche breve considerazione su ciascun libro. Ne vien fuori un […]

La scrittrice Maria Attanasio ridà vita in un romanzo a Rosalie Montmasson, unica donna che partecipò alla spedizione dei Mille, poi moglie di Crispi, che la abbandonò. «La sua rimozione dalla memoria collettiva nasce da una doppia violenza, politica e di genere. Fino alla fine fu coerente con gli ideali politici di una vita. Chi […]

Testimone di un’odissea e protagonista di un rapporto ritrovato con il padre: è Davide Enia nelle pagine di “Appunti per un naufragio”, ambientato nell’isola per eccellenza dello sbarco di migranti, persone che non sono numeri e vivono il limen, il confine tra un prima e un dopo Volere andare in profondità a una storia, cercare di […]

Un breve carteggio con l’amico Stefano Vilardo, lettere dense di consigli, incoraggiamenti e critiche. E un’idea precisa di infelicità, come «condizione necessaria all’intelligenza». Pubblichiamo una delle sei lettere del volume edito in tiratura limitata dall’editore De Ponte, «Nessuno è felice: tranne i prosperosi imbecilli» A Caltanissetta, nell’archivio personale dello scrittore Stefano Vilardo, ci sono gemme nascoste che […]

Intervista allo scrittore cinese, autore di “A modo nostro”: «Gli stormi di uccelli in volo cercano un ambiente migliore per sopravvivere e alcuni moriranno durante il tragitto. Anche per i migranti le cose vanno così. Anche io ho vissuto momenti difficili, da straniero in Albania e in Canada. Per integrarsi in un paese straniero è […]

Umorismo sardonico contro ipocrisie e cattiveria. Torna il protagonista di polizieschi che più inglesi non si può, senza disdegnare il mondo classico e intrecciandolo all’enigmistica. Ne “La morte mi è vicina” Colin Dexter si riaffida all’ispettore capo E. Morse che – tra eserghi fantastici, pinte e sensibilità al fascino femminile – trova la soluzione all’ennesimo […]

Molti classici, soprattutto italiani, non necessariamente con i loro titoli più noti. Ecco i sette libri per la primavera (che volge al termine) – o “per rassodare i glutei”, come ha scritto di suo pugno – dello scrittore palermitano Isidoro Meli, in libreria con “Attia e la guerra dei gobbi”, per l’editore Frassinelli “La terra […]