Archivio Tag: Sellerio

Testimone di un’odissea e protagonista di un rapporto ritrovato con il padre: è Davide Enia nelle pagine di “Appunti per un naufragio”, ambientato nell’isola per eccellenza dello sbarco di migranti, persone che non sono numeri e vivono il limen, il confine tra un prima e un dopo Volere andare in profondità a una storia, cercare di […]

Un breve carteggio con l’amico Stefano Vilardo, lettere dense di consigli, incoraggiamenti e critiche. E un’idea precisa di infelicità, come «condizione necessaria all’intelligenza». Pubblichiamo una delle sei lettere del volume edito in tiratura limitata dall’editore De Ponte, «Nessuno è felice: tranne i prosperosi imbecilli» A Caltanissetta, nell’archivio personale dello scrittore Stefano Vilardo, ci sono gemme nascoste che […]

Intervista allo scrittore cinese, autore di “A modo nostro”: «Gli stormi di uccelli in volo cercano un ambiente migliore per sopravvivere e alcuni moriranno durante il tragitto. Anche per i migranti le cose vanno così. Anche io ho vissuto momenti difficili, da straniero in Albania e in Canada. Per integrarsi in un paese straniero è […]

Umorismo sardonico contro ipocrisie e cattiveria. Torna il protagonista di polizieschi che più inglesi non si può, senza disdegnare il mondo classico e intrecciandolo all’enigmistica. Ne “La morte mi è vicina” Colin Dexter si riaffida all’ispettore capo E. Morse che – tra eserghi fantastici, pinte e sensibilità al fascino femminile – trova la soluzione all’ennesimo […]

Molti classici, soprattutto italiani, non necessariamente con i loro titoli più noti. Ecco i sette libri per la primavera (che volge al termine) – o “per rassodare i glutei”, come ha scritto di suo pugno – dello scrittore palermitano Isidoro Meli, in libreria con “Attia e la guerra dei gobbi”, per l’editore Frassinelli “La terra […]

Tra gli ospiti più amati del recente Salone del Libro, vincitrice del premio Mondello, il Nobel Herta Müller. Nel dialogo con Andrea Bajani Müller fa i conti con i fantasmi della propria vita, a cominciare dalla dittatura: «Si tace per paura, di essere ascoltati o di avere dei nemici, ma le parole sono anche un segno di […]

La sceneggiatura di una pellicola mai girata da Tornatore, scritta dal regista con Massimo De Rita, preceduta dal racconto della frustrante mancata realizzazione. Una città che, nelle intenzioni di Hitler, non avrebbe resistito più di tre mesi, tenne duro per 900 giorni. Non senza conseguenze Un libro e due storie. La prima è quella di […]

Dopo Enzo Baiamonte, cinquantenne radiotecnico con il pallino per l’investigazione, il palermitano Gian Mauro Costa, col suo nuovo noir “Stella o croce” regala un personaggio inedito, quello di Angela Mazzola, una giovane poliziotta assetata di verità, che finisce per indagare sull’omicidio irrisolto di una parruccaia Sellerio, che annovera autori del calibro di Camilleri, Malvaldi, Manzini, […]

Una conversazione con la scrittrice Laura Pariani: dall’ultimo romanzo, “Di ferro e di acciaio”, alla gratitudine per Elvira Sellerio, dai romanzi in coppia con il marito alle preferenze da lettrice. «Non cerco libri per prendere sonno, ma che mi emozionino con la scrittura, la struttura, i personaggi. Il più delle volte sono di autori stranieri» […]

Con “L’estate del ’78” lo scrittore palermitano, sul filo dei ricordi, fa i conti con se stesso e con la fine della madre, riempiendo vuoti e tornando su un tema che in letteratura è vasto e tempestoso. I genitori diventano personaggi per cui non nutrire indulgenza, ma non è così fino in fondo, in un […]