Risultati della ricerca per: Mendelsohn

“Un’Odissea” dello scrittore americano, che pure è un libro molto personale, fa cambiare prospettiva sul poema omerico. Un volume folgorante, con pochi termini di paragone nel panorama attuale. E che ci ricorda anche altro, per esempio, sulle storie e sull’amore Chi è Daniel Mendelsohn? Il fine e temuto critico letterario di Bellezza e fragilità? Colui […]

Lo statunitense Daniel Mendelsohn, col suo “Un’Odissea”, estrapola i sentimenti più autentici dei protagonisti, rendendoli vulnerabili e veri, e nel costruire la sua architettura narrativa emula lo stesso poema omerico. Poi richiama il meglio di certa letteratura ebraica e l’autore de “Lo zen e l’arte della manutenzione della motocicletta” Daniel Mendelsohn ha fatto centro. Il suo […]

“Un’Odissea” dello statunitense Daniel Mendelsohn, come il poema omerico, è un confronto fra generazioni. Daniel e Jay, padre e figlio, si scopriranno a partire da un seminario del primo e continueranno a farlo nel corso di una crociera nel mare greco. In un continuo gioco di rimandi al testo classico Che cosa è l’Odissea? Un viaggio […]

Non solo consigli, ma anche… pubbliche richieste personali. Le firme di LuciaLibri segnalano libri che hanno nel mirino e quelli che doneranno per le imminenti festività natalizie: libri per tutti i gusti, letture stimolanti, classiche o sorprendenti, a cui prestare attenzione… Caproni e Sönmez   Regalo graditissimo sarebbe il volume che contiene Tutte le poesie […]

Un gioco, una cosa seria, un bilancio, uno spaccato originale, dal nostro punto di vista, sui libri di autori stranieri pubblicati nel 2018 in Italia. I componenti della redazione e i collaboratori hanno indicati i libri più amati (fino a un massimo di tre titoli indicati da ciascuno) dell’anno che è agli sgoccioli. Ne abbiamo […]

Il racconto in presa diretta del mondo yiddish strangolato dal nazismo. Una riflessione filosofica sulla vita e sull’essere ebrei. Ecco cosa è “Il viaggio di Yash” dell’autore polacco naturalizzato statunitense Dimenticate Jonathan Safran Foer e il suo Ogni cosa è illuminata (Guanda), mettete da parte Daniel Mendelsohn e il suo Gli scomparsi (Neri Pozza) e perfino […]

“Il giardino delle bestie” di Erik Larson intreccia accuratezza storica e vena romanzesca nella storia dell’ambasciatore statunitense a Berlino, durante l’ascesa del nazismo. Un disastro sottovalutato a lungo in Europa e in America   I romanzi di Romain Gary, quelli di Amitav Gosh e di Joshua Ferris, Gli scomparsi di Daniel Mendelsohn e Kristus di […]