Risultati della ricerca per: Pasolini

Quindici narratori declinano i temi pasoliniani, immergendoli nella contemporaneità. Il risultato, stimolante e di spessore, è “Nuvole corsare”, opera collettiva edita da Caffèorchidea. Punti di vista e storie, ciascuno col proprio punto di vista, che ci interrogano, come faceva Pasolini… Nell’immensa eredità artistica pasoliniana, punto fermo è il fatto che Pasolini sia stato un uomo profondamente […]

L’eterogenea attività culturale di Pier Paolo Pasolini in un saggio della docente universitaria Lavinia Spalanca. Nei primi due decenni della seconda metà del Novecento, Pasolini fu costretto a servirsi dei mass-media per combatterli e provare a difendere quella che riteneva l’identità sana e vitale della cultura popolare La docente universitaria Lavinia Spalanca, nel saggio Pier […]

Lettera a Pier Paolo Pasolini, poeta e regista, a proposito di un suo libricino, “Il fascismo degli antifascisti” tratto da “Scritti corsari”, del recente volume di Michela Murgia e del clima razzista e populista che c’è in Italia Caro Pasolini ti scrivo, avremmo dovuto saperlo già dai tempi del buon Giambattista Vico che con i Corsi e […]

“Fuori di testo” è un curioso, documentato e accattivante saggio di Valentina Notarberardino, dedicato proprio agli elementi del libro esterni al testo, ma di fatto sue porte di accesso. Tra aneddoti, retroscena del mondo editoriale e confessioni di noti scrittori Lui faceva il libraio. Il libraio indipendente, gli avevano detto. No, non di quelli appassionati, colti, […]

Intervista al regista e scrittore Roberto Andò, protagonista della rubrica online “Libri vs Covid” sulla pagina Instagram di Interno 95. Il suo romanzo “Il bambino nascosto” diventerà un film. “Narro – chiarisce Andò – il dialogo tra due persone che devono ripartire da zero, la chiamata emotiva di un anziano e solitario insegnante di musica, […]

Genio dimenticato e artista travagliato Gustave Caillebotte, protagonista de “L’uomo senza inverno”, romanzo di Luigi La Rosa, abile a insinuarsi nelle pieghe psicologiche del protagonista. Osteggiato dalla famiglia, mecenate degli impressionisti, celò sempre una parte di sé… Il pittore impressionista Gustave Caillebotte non ha mai vissuto l’inverno se, come sostiene Mallarmè, questa è la «… […]

“L.O.V.E.”  di Giancarlo Liviano D’Arcangelo è un mastodontico romanzo politico che dovrebbe far spalancare gli occhi a molti. Fa i conti con la spregiudicatezza del capitalismo e con una società in cui tutto è inquinato e tutto si spreca, in cui nulla vale e non c’è spazio per la solidarietà. Protagonista il figlio di un […]

Tra le pagine di “Nel nome” di Alessandro Zaccuri anche la più truce descrizione di certe realtà appare addolcita con la grazia e l’amore con cui se ne parla: un racconto del sé attraverso suggestioni che per noi potrebbero essere solo occasioni bibliografiche, ma che per chi le ha scritte hanno rappresentato spazi e momenti […]

“Nero Ananas” di Valerio Aiolli, con una precisa e letteraria scrittura, esplora una delle pagine più oscure della storia d’Italia, scandagliando quella verità che sia la politica che la giustizia non hanno saputo o voluto in tutti questi anni individuare. Tra le stragi di piazza Fontana e della questura di Milano Il romanzo di Valerio […]