Risultati della ricerca per: siciliano

Una pattuglia di terrestri e un marziano viaggiano verso Saturno per impedire il propagarsi di un’epidemia scaturita da una cometa. È il 2800 immaginato, una settantina d’anni fa, dal siciliano Franco Enna. Un messaggio di condivisione e fratellanza quello del romanzo fantascientifico “L’astro lebbroso” Nell’infinita partita tra realtà e finzione si sgrovigliano momenti di suggestione […]

Marcitero è un villaggio dalla vita tragicomica, con abitanti sopra le righe che fanno dell’eccesso la loro normalità, dandosele di santa ragione, odiando bellezza e pulizia, imprecando e distruggendo. “Marcitero” è il nuovo libro di Nino Vetri, con il punto di vista di un visitatore del borgo, che registra avvenimenti e scempi, tutt’altro che grotteschi… […]

Salvatore Mugno cura e traduce una nuova edizione di “Le poesie di un Maledetto” di Mario Scalesi, l’iniziatore della letteratura maghrebina francofona e il più grande poeta tunisino di lingua francese del Novecento. Versi, quelli di Scalesi, in bilico fra impegno sociale ed emarginazione fisica e psicologica Dal 25 febbraio sarà nelle librerie la nuova edizione, […]

Un ultracentenario ebreo ungherese sfuggito alla Shoah e vissuto quasi tutta la vita in Israele è il protagonista di “Storia vera o non vera di Chaim Birkner”, romanzo distopico di Omer Meir Wellber. Deciderà di tornare in patria, non sopportando il fanatismo religioso che regna nel 2038 in Israele. Un libro politico, fra lacrime e risate […]

Appartati, irregolari, non del tutto compresi. La lista di proposte di lettura (qui tutte le altre che abbiamo ospitato) di Simone Innocenti, autore di “Vani d’ombra” per Voland, lascia trasparire una passione per gli outsider del Novecento italiano “Il fanalino della battimonda” di Antonio Delfini (Lombardi editore) Il romanzo più irregolare dello scrittore più irregolare […]

La Palermo dei primi anni Novanta, stretta nella morsa della mafia, è raccontata attraverso gli occhi di cinque piccole protagoniste (ispirate dalle foto di Letizia Battaglia), che si riscoprono complici e solidali, ne “La battaglia delle bambine” di Simona Dolce. La lotta al racket, il risveglio delle coscienze e il cambiamento di una città, non […]

“La scomparsa di Majorana” è un testo cruciale della produzione di Leonardo Sciascia: per lo scrittore lo scienziato è un uomo libero dall’arrivismo e dei giochi dell’accademia italiana internazionale, libero dall’arroganza della posizione sociale e del riconoscimento altrui. A tal punto da rinunciare a tutto per sfuggire alla responsabilità della propria conoscenza, scansando la complicità […]

Stefano Amato ha immaginato una certa Sicilia del futuro, trash e senza regole, in “Stupidistan”: “Siamo il popolo che legge meno, con il maggior numero di ragazzi che abbandonano la scuola prima del tempo e poi non lavorano né imparano un mestiere, abbiamo un numero impressionante di analfabeti funzionali, e potrei andare avanti. Ma mi […]

Alla vigilia del Natale di un anno anomalo e doloroso la redazione di LuciaLibri si è sbizzarrita nell’indicare libri desiderati, quelli che sarebbe bello trovare sotto l’albero, e libri da regalare. Un catalogo niente male… McEwan e Foster Wallace Dare e ricevere, questo è l’amore molti dicono. Non so se Ian McEwan la pensi allo […]

Autobiografia sui generis, autofiction prima e meglio di celebrati viventi, “Calende greche” è forse il libro più intimo di Gesualdo Bufalino. Nuovo pretesto per parlare di vita, morte, Dio, e di brevissime gioia e serenità. Spicca su tutto il culto delle parole, che incombono nella vita del protagonista, lo lusingano e corteggiano, lo salvano e […]