Archivio Autore: Arcangela Saverino

Il terremoto a L’Aquila di dieci anni fa e un libro, “Il movimento dei sogni”, scritto da Debora Grossi e da Eleonora Calesini, vissuta sotto i detriti di una casa per quarantotto ore. I ricordi tra ombre e luci, la forza di volontà e il riscatto, quasi un cammino verso l’alto, rinascendo dalle macerie Se […]

Un reduce della fallita rivoluzione libica si ricicla come scafista e poco importa se portare avanti la sua personale rivoluzione significa perpetrare nefandezze, omicidi e stupri. Il primo romanzo della reporter Francesca Mannocchi, “Io Khaled vendo uomini e sono innocente” inquadra un carnefice senza scrupoli che in patria è però considerato un benefattore… «We came, […]

Dopo l’esordio con “Milza Blues”, con “Mani crude” il palermitano Davide Ficarra torna a raccontarci le scorribande del Quartetto Fantasia (che ha una nuova componente) tra il Villaggio Santa Rosalia, quartiere del capoluogo siciliano, Milano, Bologna, fino in Marocco. Ancora una volta i piccoli criminali sfidano la mafia A distanza di un anno Davide Ficarra […]

La scoperta del Pacifico che mise in dubbio le credenze legate alla Bibbia, complotti, attentati, intemperie, malattie e ammutinamenti contraddistinguono un romanzo d’avventura particolarmente riuscito. La narrazione – che ha le sue radici in documenti storici – è affidata a uno dei pochi sopravvissuti della spedizione di Magellano, che tentò di infangarne la memoria Il […]

Un romanzo sulla tata con la Rolleiflex, leggendaria fotografa. Alternando due piani temporali – infanzia ed età adulta – e con una scrittura vibrante e intensa Diotallevi ci regala lo sguardo speciale con cui Maier amava scrutare il mondo per evitare di rivolgere gli occhi verso la propria interiorità «L’intenzione è stata, sin dall’inizio, quella […]

Il terremoto e la vita degli inquilini di un’antica dimora, che gettano in fretta la maschera della pudicizia e del perbenismo, sono protagonisti di “Tutte le sue grandezze” dello scrittore catanese. Un romanzo dal linguaggio ricercato, (anche) sulla vacuità morale della società odierna «Un gatto bianco con la coda nera attraversa il cortile, si ferma, […]

“La Madre, il Maestro, Shakespeare e Dio” di Giulia Bracco ha come protagonisti Nabel ed Hector, sorella e fratello, figli di uno scienziato di fama mondiale. Le loro vite si influenzano vicendevolmente: se Hector è avvolto da un’aurea di energia positiva, sua sorella è condizionata da un flusso negativo Dopo la bellissima raccolta di racconti […]

Una canzone immortale di Bob Dylan per provare a dare una spiegazione a una delle più terribili domande, posta per di più da una figlia a un padre. Pubblichiamo uno dei racconti del volume collettivo “100. Memory”, pubblicato da Urban Apnea Edizioni: un viaggio nel tempo attraverso aneddoti, canzoni e dischi, che prova a restituire […]

L’autrice siciliana approda al giallo e racconta un’Isola tra storia e contraddizioni, col dialetto come punto di forza. Protagonista è Vanina Guarrasi, affascinante vicequestore, che fa i conti coi ricordi del padre morto, una relazione finita e un delitto di sessant’anni prima Dopo l’esordio con La seconda estate (2014) e il secondo romanzo Le stanze […]

Orti Manara è un giovane scrittore da leggere, specie se si è pronti ad inabissarsi nei sogni assopiti, nella solitudine disperata, nelle manie deliranti dei suoi personaggi. “Il vizio di smettere”, la sua raccolta di racconti, ha protagonisti, tutti posseduti da qualche demone e accomunati dall’essere visionari, che assomigliano a noi Racconti Edizioni è una giovanissima […]