Archivio Autore: Giovanni Leti

Il ritorno de “Il gioco dei regni” di Clara Sereni, per Giunti, è l’occasione per rileggere un libro unico che, indugiando su percorsi umani e politici, racconta la Roma ebraica, la Russia rivoluzionaria e la nascita dello Stato di Israele, le guerre mondiali, le disumane nefandezze del fascismo e del nazismo, l’illusione del comunismo. Tre fratelli, […]

“Gli anni del nostro incanto” di Giuseppe Lupo, pubblicato da Marsilio, è un’elegia del tempo che fu e un inno a Milano, travestito da racconto familiare, oltre al racconto di quello che in Italia si è spezzato decenni fa, senza ancora ricomporsi… C’è un narratore italiano eclettico ed elegante – di spessore, senza effetti speciali […]

Torna lo sfrontato protagonista di “Alla ricerca del piacere” nel nuovo romanzo di Richard Mason, “Il respiro della notte”. Sempre pronto a rischiare e a inseguire ricchezze, senza troppi scrupoli, ma stavolta qualcosa cambia, fa i conti con una natura che incanta e fa paura… Che fine ha fatto Piet Barol, il seduttore senza scrupoli, […]