Archivio Categoria: Letture

Cresciuta in Colombia, l’autrice de “Le più fortunate” scrive in inglese. Racconta la guerra del governo di Bogotà ai trafficanti di droga, che il più delle volte hanno il volto rispettabile di diplomatici, politici, imprenditori. Padri le cui colpe ricadranno spesso sulle figlie, allevate nel lusso La upper class colombiana? Un’elite cosmopolita di colletti bianchi […]

“Attìa e la guerra dei gobbi” è il secondo romanzo dello scrittore palermitano. Un narratore morto, quattro personaggi strampalati, un’impresa d’ispirazione borbonica, rapire Anita, per fermare Garibaldi. Un romanzo spassoso che trabocca letteratura, storia e cinema. Fra risate e sorprese, grottesco e documentazione storica, la lettura regala piacere puro… Signori, qui si parla di letteratura. […]

“Il lupo nel furgone bianco” del musicista John Darnielle è un romanzo young adult, che affronta i temi consueti con ben altro spessore rispetto alla media del genere. Un giovane sfigurato, che vive barricato in casa dopo l’episodio che gli ha cambiato la vita (e il volto) è chiamato in causa da un tribunale, ritenuto […]

Un’artista mancata, la quasi quarantenne Andrea Bern, si prende la scena in “Da grande”, romanzo di Jami Attenberg. Ha una famiglia disastrata alle spalle, una vita sentimentale molto altalenante, non intende sposarsi, né avere figli. Ma non riesce a trovare un posto nel mondo, per farlo deve passare attraverso un dolore immenso… C’è l’America neyworchese. […]

“Due come loro” dello scrittore napoletano è una black comedy in salsa italiana capace di unire gli impossibili. Shep è un trentenne assunto da Dio per dissuadere gli aspiranti suicidi, ma lavora allo stesso tempo per il diavolo con lo scopo opposto. Un romanzo fintamente ironico che spalanca la porta di un grande terrazzo affacciato […]

“Le stelle cadranno tutte insieme”, secondo romanzo di Barison, è un libro con qualche imperfezione, ma capace come pochissimi di raccontare l’oggi e il passaggio all’età adulta dei trentenni del presente Lasciate stare l’anagrafe. A dispetto della giovane età si può essere scrittori avvertiti. Non ripetersi, non cadere in manierismi, non assecondare nessuno se non […]

“Il peso del legno” di Andrea Tarabbia nasce da un connubio tra il genere della confessio e quello del saggio filosofico-letterario. C’è una somiglianza sostanziale tra il Vangelo, e questo libro : entrambi ti leggono mentre li leggi. Entrambi meritano di essere letti, e di poterti leggere In effetti, me lo sono sempre chiesto anch’io… Cosa? […]

Con il suo terzo romanzo “L’inferno è vuoto” Pesce regala una storia ricca di paradossi, dal ritmo frenetico e dalle avventure rocambolesche. Tra commedia e tragedia, la vicenda ha inizio col suicidio di un papa, durante l’Angelus domenicale… Che bellezza di romanzo. Che tripudio di paradossi, ritmo frenetico, battute brillanti in dialoghi riusciti, avventure rocambolesche, […]

“Sudeste” dello scrittore argentino Haroldo Conti – la sua vita si concluse come quella di altri desaparecidos, vittime dal regime militare – un romanzo capace di dipingere un intero universo grazie a un vagabondo solitario e taciturno, a bordo di una barca lungo un fiume. C’è pochissima introspezione e il corso d’acqua diventa protagonista… Non […]

Strappato all’oblio “Rossomanno” dello scrittore ennese a lungo dimenticato, autore di luci e ombre, dalla dimensione allegorica e visionaria. Romanzo di un feudo lungo il corso di secoli, un angolo appartato di mondo, dove gli sconvolgimenti della Storia sono un’eco lontana e filtrata «Grazioso ma secondario scrittore siciliano del primo Novecento». La definizione, riferita all’ennese Nino […]