Risultati della ricerca per: Pasolini

“I vermi grigi” di Francesco Bortolozzo sembra più una sceneggiatura che un romanzo: intricata e intrigante, ma dal finale troppo repentino. Un libro costruito su tesi alternative che spiegherebbero il delitto Matteotti, collegandolo in qualche modo a Enrico Mattei e al presunto capitolo scomparso di “Petrolio” di Pier Paolo Pasolini… Il complottismo è la riscrittura di un evento […]

In “Pasolini. Il fantasma dell’origine” lo psicanalista Massimo Recalcati spiega, opere alla mano, come l’estetica pasoliniana sia imperniata sul concetto di contrasto e divisione. Una lacerazione che non va intesa come debolezza in Pasolini, ma come punto di forza, che si trasforma in un metodo analitico del lavoro intellettuale… Ci si deve fidare dei libri. Che siano autori già […]

L’omosessualità di Pier Paolo Pasolini tra le pieghe del suo leggendario libro postumo, “Petrolio”. Fu il primo intellettuale moderno italiano per il quale si possa parlare di “identificazione omosessuale”, un abito indossato su pressione del sarto (la collettività). Per Pasolini l’omosessualità è una sorta di prostituzione sacra, in grado di tramutare magicamente le bassezze in […]

Un ricordo dei tempi del liceo. Un professore che legge un articolo di Pasolini, “Contro i capelli lunghi”. E una domanda che risuona a distanza di tanti anni: non ci accorgiamo di come l’uniformità facesse perdere ai nostri simboli il loro reale significato, svuotandoli del senso originario per cui erano stati coniati? Quindi, ragazze, cosa ci […]

A cento anni dalla nascita di Pier Paolo Pasolini uno sguardo alle colonne sonore dei film che realizzava, e al suo più straordinario esperimento musicale, quello del film “Accattone”. La passione bachiana è una scelta iconoclastica e dirompente, propone un percorso di riconoscimento della verità e lo fa sul piano dell’evocazione e del misticismo… La scelta della musica […]

Quindici narratori declinano i temi pasoliniani, immergendoli nella contemporaneità. Il risultato, stimolante e di spessore, è “Nuvole corsare”, opera collettiva edita da Caffèorchidea. Punti di vista e storie, ciascuno col proprio punto di vista, che ci interrogano, come faceva Pasolini… Nell’immensa eredità artistica pasoliniana, punto fermo è il fatto che Pasolini sia stato un uomo profondamente […]

L’eterogenea attività culturale di Pier Paolo Pasolini in un saggio della docente universitaria Lavinia Spalanca. Nei primi due decenni della seconda metà del Novecento, Pasolini fu costretto a servirsi dei mass-media per combatterli e provare a difendere quella che riteneva l’identità sana e vitale della cultura popolare La docente universitaria Lavinia Spalanca, nel saggio Pier […]

Lettera a Pier Paolo Pasolini, poeta e regista, a proposito di un suo libricino, “Il fascismo degli antifascisti” tratto da “Scritti corsari”, del recente volume di Michela Murgia e del clima razzista e populista che c’è in Italia Caro Pasolini ti scrivo, avremmo dovuto saperlo già dai tempi del buon Giambattista Vico che con i Corsi e […]

Tra ricostruzione e immaginazione Giancarlo De Cataldo romanza l’omicidio di Christa Wanninger nel 1963, su cui si ipotizzarono le piste più svariate, dal serial killer alle trame nere, allo spionaggio. In “Dolce vita, dolce morte” indagano un giornalista e un commissario. Vere sono le strade e i locali della Roma di Fellini e Mastroianni, i paparazzi, il […]

Troppo sperimentale per i “custodi” della tradizione, troppo classico per certi narratori sperimentali. Era Raffaele La Capria, di cui esce postumo un volume epistolare, “Tu, un secolo”, dove sono raccolte principalmente le lettere di alcuni fra i suoi più cari amici. I nomi? Da Ortese a Citati, da Pomilio a Veronesi Ai dolci amici addio è […]