Risultati della ricerca per: Sellerio

Un uomo solo tra frustrazioni e inquietudini, un massacro fra ricordi sconnessi e pensieri annebbiati, in “Azzurro, troppo azzurro”, secondo libro di Paolo Di Stefano, che torna in libreria. Un romanzo psicologico di abile montaggio temporale e rara finezza… Nella seconda metà degli anni Novanta il siculo-ticinese Paolo Di Stefano era già un apprezzatissimo critico […]

Una raccolta di racconti perfetti e incentrati su incubi contemporanei: è “Perché l’America” del debuttante Matthew Baker, in cui si legge di una moltitudine di situazioni a portata di mano e delle zone oscure da cui originano le nostre ambiguità È uno scrittore da tenere d’occhio questo Matthew Baker che al suo esordio firma per Sellerio […]

Con stile sincopato che riproduce il ritmo del racconto orale, in “Alabama” Alessandro Barbero ci catapulta nella guerra di secessione americana. Vista con gli occhi di un vecchio reduce sudista, tra razzismo e misoginia, a cui fa da contraltare una studentessa. Un romanzo con un sorprendente afflato religioso… Amuri, biddizzi e dinari sunnu tri cosi […]

Vittorio Punzo è uno dei debuttanti più brillanti dell’anno. Il suo romanzo “L’età delle madri”, segnalato al premio Calvino, racconta tra reale e onirico, una storia di dinamiche torbide, attraverso alcuni personaggi “inaffidabili”: un giovane, la sua ragazza e la madre di lei, che poi prende il sopravvento nel rapporto con lui… C’è un ragazzo, […]

Sette consigli di lettura speciali, che pescano a piene mani fra i lavori di alcuni classici contemporanei. Non solo romanzi in senso stretto, ma anche testi teatrali e altri “ibridi”. I suggerimenti di Gianluca Cataldo, ufficio stampa per la casa editrice La Nuova Frontiera, arricchiscono la serie dei “sette libri” (qui le altre puntate), alimentata […]

Un ispiratissimo romanzo ritrovato tra i diari di una vita è “La compagna Natalia” di Antonia Spaliviero. La storia di un’amicizia fra la voce narrante e una ragazza che attrae e respinge, anticonformista e spavalda. Sullo sfondo l’Italia tra la fine degli anni Sessanta e l’inizio dei Settanta, tra conquiste sociali e il disastro della lotta armata […]

Critico e filologo, il formalista russo Jurij Tynjanov è stato anche autore (Puskin il suo nume tutelare) di importanti romanzi storici, come “La morte del Vazir-Muchtar”, splendido affresco carico d’attualità. Protagonista il realmente esistito Alexandr Griboedov, inviato della Russia zarista in Persia: trucidato dopo quella che sembrava la soluzione a una guerra… In un suo […]

Tardo verista, qualche affinità con Grazia Deledda (a dispetto di altri paragoni triti e ritriti), la siciliana Maria Messina è stata una delle maggiori scrittrici italiane del primo scorcio di Novecento. La riproposta del suo titolo più noto, “La casa nel vicolo”, mette in scena la vita immutabile di due sorelle, i soprusi del marito […]

Una donna scomparsa, il marito che inizia a cercarla un anno dopo, squarci sul loro passato, sull’apparenza di un matrimonio perfetto, su una maternità che da trampolino per la vita si trasforma in un cappio. Il debutto di Mattia Corrente, “La fuga di Anna”, lancia domande universali… Una moglie che è sparita, un’isola da lasciare e da […]

Un altro felice ripescaggio, “Ammazzate il leone” di Jorge Ibargüengoitia, ovvero Il dramma della demagogia, il potere come una burla, un canovaccio che non cambia mai, quello delle dittature sudamericane. Un immaginario caudillo prova a piegare la legge per ottenere l’ennesimo mandato presidenziale, ai suoi danni si susseguono attentati che falliscono in modo ridicolo…  Di romanzi sui […]