Risultati della ricerca per: premio Strega

Con “L’estate del ’78” lo scrittore palermitano, sul filo dei ricordi, fa i conti con se stesso e con la fine della madre, riempiendo vuoti e tornando su un tema che in letteratura è vasto e tempestoso. I genitori diventano personaggi per cui non nutrire indulgenza, ma non è così fino in fondo, in un […]

Felice prova dello scrittore siciliano con “Entro a volte nel tuo sonno”: una storia d’amore, fatta di istantanee che riflettono sul tempo e sul desiderio, mettono a nudo la coscienza e, talvolta, ipnotizzano Emilio Isgrò leggeva Tolstoj o Maupassant, a bordo campo, mentre Salvatorino Stancanelli e sua sorella Letizia, eredi del barone futurista Guglielmo Jannelli, […]

In “XXI secolo” Paolo Zardi non sbaglia un periodo e una frase: un bellissimo romanzo distopico in cui il dramma di un uomo che scopre il tradimento della moglie, quando lei è in coma, si intreccia ai disordini di una società allo sbando e alle immaginarie distorsioni geopolitiche della scena internazionale In una fotografia del […]

Alessandro Gazzi è un calciatore di grande esperienza, centrocampista dell’Alessandria. Le ottime letture sono uno dei suoi hobby fuori dal campo, il suo sito è www.alessandrogazzi.it. Ecco i suoi consigli “Quel che resta del giorno” di Kazuo Ishiguro (Einaudi) Scandita da un ritmo costante, lineare, la storia di Ishiguro scava nell’animo del maggiordomo Mr. Stevens […]

“I difetti fondamentali”, una raccolta di quattordici racconti metaletterari ma mai autoreferenziali. Il mondo e la sua varia umanità guardate con una tenerezza di fondo da un toscano guascone, ma davvero bravo Che uno scrittore che parla di scrittori in varie modalità e declinazioni riesca a farsi pubblicare e ancora di più ad avere successo […]

Decalogo per non lasciarsi scappare “Il rumore delle cose che cadono”, il romanzo superbo di un colombiano che omaggia il mito letterario Gabo ma riesce ad emanciparsene completamente Dieci motivi per scaraventarsi in libreria e impossessarsi (pagando prima, niente espropri proletari, please) de Il rumore delle cose che cadono (282 pagine, 16,80 euro), romanzo del […]

Lo strano e originale romanzo di Ófeigur Sigurðsson, Jón, ambientato in Islanda, si compone delle lettere inviate da un reverendo, bloccato in una grotta, alla moglie incinta: la straripante potenza naturale di un universo primordiale e variopinto è resa in una narrazione eclettica, fra parole evocative, rimandi e tanta ironia Storia, amore e vulcani, così […]

La scrittura de “la Dragunera” di Linda Barbarino è intensa, passionale al punto da scuotere il lettore che non può non farsi trascinare nelle ossessioni e nelle gelosie dei protagonisti. La storia di un triangolo amoroso, di una famiglia patriarcale, in un’Isola rurale e ancestrale «La chiamavano Bocca di Rosa, metteva l’amore, metteva l’amore. La […]

#text-box-1671267935 { width: 60%; } #text-box-1671267935 .text { font-size: 100%; } #banner-1797508165 { padding-top: 400px; } #banner-1797508165 .bg.bg-loaded { background-image: url(https://www.lucialibri.it/wp-content/uploads/2019/11/testata-e1573935936702.jpg); } #banner-1797508165 .bg { background-position: 53% 47%; } MAMURIO L. Guardiamoci tutti negli occhi, ma davvero qualcuno crede profondamente che sia un capolavoro come qualcuno blatera? male è scritto male, l'editing, questo sconosciuto... Un [...]

Non solo consigli, ma anche… pubbliche richieste personali. Le firme di LuciaLibri segnalano libri che hanno nel mirino e quelli che doneranno per le imminenti festività natalizie: libri per tutti i gusti, letture stimolanti, classiche o sorprendenti, a cui prestare attenzione… Caproni e Sönmez   Regalo graditissimo sarebbe il volume che contiene Tutte le poesie […]