Risultati della ricerca per: i libri del dragone

Stanare ricconi e papaveri del regime cinese, svelarne i delitti, è la missione impossibile di Chen Chao, creatura di Qiu Xiaolong che torna in libreria con “Processo a Shanghai”, ’indagine privata su due omicidi avvenuti nei “piani alti” della città, in parallelo allo studio di un noir ambientato parecchi secoli prima… Non a causa dei […]

“Il vangelo secondo Yong Sheng” di Dai Sijie è un libro sofferto, doloroso, dedicato dall’autore a uno zio che era pastore protestante. La vocazione religiosa del figlio di un carpentiere diventa un marchio criminale sotto la dittatura comunista e ancor più con la “Rivoluzione culturale” di Mao I martiri per la fede in Cina, vittime […]

“Wuhan. Diari da una città chiusa” è il libro con cui la scrittrice Fang Fang racconta l’assedio del Coronavirus alla metropoli cinese. Un diario attualissimo di timori e speranze, un messaggio globale, una lezione all’arroganza dell’umanità… Wuhan come Hiroshima, luoghi-simbolo della tragedia. Una testimonia gli orrori della Seconda Guerra Mondiale e del “secolo breve”, l’altra […]

Un anziano cantore funebre tra terre magiche e villaggi sperduti è il protagonista de “Il vecchio” di Jia Pingwa, tra i maggiori cinesi contemporanei, ancora non sufficientemente letto all’estero, che racconta una Cina sempre uguale e sempre diversa… Radici millenarie, leggende popolari, saggezza contadina. Il vecchio (343 pagine, 18,50), edito da Elliot, di Jia Pingwa […]

Pubblicato in Italia, a sessantacinque anni dalla prima edizione in cinese, “Il ragazzo del risciò” di Lao She, che sembra proprio un romanzo verista, alla Verga. Un giovane campagnolo non resiste al fascino della metropoli Pechino, dove però riuscirà solo a sfiorare la buona sorte… «Allorquando uno volle staccarsi dai suoi per vaghezza dell’ignoto, o […]

Due romanzi brevi del cinese Yan Lianke – protagonisti un anziano  e una madre coraggio – sono riuniti nel volume “Gli anni, i mesi, i giorni”. Regalano intense suggestioni, incantando i lettori con la loro prosa poetica… Immense, disperate, vere. Le regioni contadine della Cina sono, non a caso, i … terreni più battuti da […]

Dai Sijie, scrittore cinese che vive in Francia, ha scritto libri che sono patrimonio del nostro tempo, ma… non vincerà il Nobel. Il suo romanzo più noto, “Balzac e la piccola sarta cinese”, racconta una storia ai tempi della “rivoluzione culturale”… Sfidare il gigante cinese, infischiarsene del “politicamente corretto”, non sempre si può. O si […]

“I tredici passi” di Mo Yan, Nobel cinese, è un capolavoro del grottesco, dove l’individuo viene sempre dopo la ragion di Stato: è il caso del docente di un liceo, che prima si accascia in classe, mentre insegna, ed è quasi considerato un eroe. Poi riesce a fuggire da una cella frigorifera e… Sogno, incubo. […]

Liu Xiaobo, poeta e dissidente, vincitore del Nobel per la pace nel 2010, ha scritto componimenti a ogni anniversario del massacro voluto dal regime cinese. Il risultato è la raccolta di versi “Elegie del 4 giugno” Trent’anni e trenta giorni. Tanto tempo è passato da quel maledetto 4 giugno 1989, però il tempo non ha […]

Un pezzo dimenticato di storia cinese, tra anni Cinquanta e Sessanta: con lirismo e crudezza, nel sofferto “I quattro libri” Yan Lianke racconta le deportazioni ai campi di rieducazione volute dal regime maoista Letteratura per una psicoanalisi collettiva. Scrittori al lavoro in Cina, ormai da tempo, per aiutare generazioni di connazionali a fare i conti […]