Archivio Categoria: Letture

“Il Libro di tutti i libri” nuovo protagonista della rubrica Area 22: è un’altra delle opere miracolose di Roberto Calasso, impasto di racconto e pensiero, tra assonanze, echi, rivelazioni. Stavolta lo sguardo di Calasso è puntato su alcune storie bibliche, un viaggio immaginifico fra la scrittura della Torah e la sua riscrittura… Roberto Calasso giunge, […]

Viet Thanh Nguyen rilancia il protagonista dai due volti de “Il simpatizzante”, con cui ha vinto il Pulitzer, e con “Il militante” scrive uno stravagante thriller letterario, fra satira politica e conflitti di identità. La scena è in Francia, dove il Capitano – uniche certezze il nulla e la rivoluzione – fa parte di una […]

Un libro intimo, profondo con una scrittura colta e matura. Ecco cosa è “Restare vivo” di Francesco Borrasso, memoir in cui non si tralascia nulla: la morte del padre per aneurisma, gli attacchi di panico e la depressione, i farmaci e le manie suicide. E anche il percorso verso la liberazione e la sopravvivenza… «I morti non […]

“La vita perfetta di William Sidis” di Morten Brask racconta la storia di una talentosa diversità, di un individuo che avrebbe potuto cambiare il destino del mondo. I suoi contemporanei, però, stentarono a capirlo, lo emarginarono e derisero… Ci sono storie di uomini e di donne che spesso sfuggono ai più. Storie di vite tormentate, eccezionali, improntate […]

Ethan Hawke, attore statunitense con all’attivo alcune incursioni nella narrativa, si cimenta ne “Le regole del cavaliere”, un lungo racconto epistolare, firmato da un immaginario avo e cavaliere. Semplici ma fondamentali insegnamenti che si alternano a episodi reali, consigli di vita che sembrano scritti per affrontare pandemia e confinamento, capaci di parlare a tutti coloro […]

Trascorso quasi invano il centenario della nascita, fra piccole celebrazioni e grandi omissioni, “C’era una volta un certo Stefano D’Arrigo di Alì Marina”, volume firmato a quattro mani, da Salvatore Cangelosi e Mario Grasso, prova a fare nuova luce sull’autore e sull’uomo. Un libro che è introduzione e viatico, destinato a chi desidera conoscere D’Arrigo, […]

Con “Il gioco della notte” Camila Lackberg firma un racconto lungo su quattro adolescenti, minacciati e minacciosi, vissuti nella bambagia ma subendo violenze e inganni. I protagonisti hanno un pessimo rapporto con i genitori, non si sentono felici né liberi e vengono a galla dolore e violenza… Svezia, Stoccolma, Skurusundet, il lussuoso magnifico quartiere sullo […]

A Cali, noto cantautore francese, riesce l’incantesimo linguistico di esprimersi come il bambino di sei anni che è stato nel romanzo autobiografico “Solo i bambini sanno amare”. La scomparsa prematura della madre è l’inizio di un percorso di rara sensibilità, fra cicatrici e opportunità, dolore e dolcezza Prendete un noto cantautore francese di acclarate origini […]

Il Novecento italiano visto con gli occhi di due famiglie di ebrei, i marchigiani Levi e i piemontesi Foà, nel romanzo “Giudei” di Gaia Servadio. Le nefandezze del secolo, le fughe, le riprese, ma anche il boom economico e il ruolo delle donne, nonostante la società patriarcale… C’è la musica del cuore e c’è anche […]

“La sete” di Marie-Claire Blais disegna un affresco universale, con un perenne flusso di azioni e personaggi. Tutto inizia con un raduno, sul mar dei Caraibi, per festeggiare la fine del ventesimo secolo e la nascita di un bimbo. In scena, fra ossessioni e malattie, angeli e demoni, artisti e profughi… «… libro unico è […]