Archivio Categoria: Letture

La morte inaccettabile di una figlia, Yinka, con cui il rapporto era comunque gelido da molto tempo. Una madre, Moijsola, che prova a cercarla nei suoi luoghi, ricerca che diventa una ragione per andare avanti. In “Un lutto insolito” di Yewande Omotoso una mappa che racconta senza mistificare il destino di nessuno Quella sera il telefono si […]

Sguardo onirico e prosa ancestrale nell’esordio narrativo del poeta siciliano Giuseppe Nibali. In “Animale” dominano la distanza fra un padre e un figlio, tra presente e passato, tra attitudine alla vita e all’amore, da una parte, e apatia e inadeguatezza dall’altra… Una prosa evocativa, lirica e ancestrale, figlia anche dell’attività poetica dell’autore. Uno sguardo onirico. Un’ossessione […]

Esordio nella narrativa per l’immenso attore shakesperiano. Con “La carne tonda” Franco Branciaroli (si) regala – tra un diluvio lessicale e una rivisitazione di sintassi e lingua – un intercalare narrativo con incursioni nel terreno di un porno-letterario tra l’orrido e il sublime. Una piccola alterata epopea urbana dallo stile rabelaisiano, grottesco, i cui contenuti non […]

Una via per approdare alla serenità dello spirito. Una risalita dagli inferi per chi attraversa il limbo di un disturbo borderline, in una società impreparata ad affrontare il penoso carico di anime confuse alle prese con la propria indecifrabilità. Ecco cosa rappresenta “Un libro di guarigione” di Gaia Rayneri, volume onesto e dallo stile lineare, […]

Pura goliardia, religione, scienza e tenerezza latente fra le pagine de “L’amore ai tempi di Batman” di Massimiliano Parente. La storia surreale di un giovane ricco e delle sue rutilanti avventure che culmineranno in un folle gesto d’amore L’amore ai tempi di Batman (468 pagine, 20 euro) di Massimiliano Parente, edito da La nave di […]

Dalla filosofia alla narrativa contemporanea e classica, a una graphic novel. Ampio è lo spettro dei consigli di lettura che Francesco D’Isa, direttore de “L’Indiscreto” e autore del recente “L’assurda evidenza” (ne abbiamo scritto qui), snocciola, partecipando alla rubrica più amata (qui la serie completa) da chi legge LuciaLibri “Tutto era cenere” di Simone Sauza (nottetempo) C’è […]

Una stagione caldissima di politiche migratorie nazionalistiche in Francia è al centro del più recente romanzo di Dominique Manotti, “Marsiglia ’73” – sequel di “Oro nero”, con il commissario Théodore Daquin alle prese con l’assassinio di un sedicenne di origini algerine Marsiglia. Agosto 1973. Prologo: la situazione dei migranti in Francia dopo l’autunno 1972 e la […]

Un abile intreccio di più storie costituisce “Una trama di fili colorati” di Whitney Otto, che torna in libreria dopo un quarto di secolo. Finn, vicina al matrimonio, va in vacanza dalla nonna in campagna: dalle sue amiche, che si raccontano senza filtri, inizia a fare i conti con la vita…  Un romanzo di oltre trent’anni […]

Ne “La leggenda della Stella Marina”, albo illustrato di Giorgia Scaduto e Gaia Cairo, una metafora della tragica fine dei viaggiatori più indifesi e invisibili dei nostri tempi, i migranti minorenni. Un viaggio per mare che è una scommessa e non una promessa, una struggente metamorfosi. In beneficenza i diritti d’autore di questo volume destinato ai più […]

Varsavia, 1988: in una casa di riposo per eroi di guerra è ricoverato il malmesso, irascibile, alcolista Stefan, abbandonato da moglie e figli che da decenni sono andati in Israele. Il figlio Tadek prova a ritrovarlo. Insieme cercano di fare pace col passato e col presente, si confrontano, si confortano, si giudicano. “Canaglia” di Itamar Orlev è un […]