Archivio Categoria: Letture

“La frontiera”, reportage narrativo del compianto Alessandro Leogrande, racconta i flussi migratori senza dimenticare i motivi originari (che scattano ben prima di quando i migranti solcano il mare e giungono sulle coste), le singole storie e i vissuti irripetibili degli individui, scalfendo i muri di indifferenza e di insofferenza Per assorbire profondamente il segno, il […]

In “Ah l’amore, l’amore” Antonio Manzini presenta un irriducibile Schiavone ricoverato in ospedale, dove ha qualche dubbio su una morte per trasfusione sbagliata. Ironia e anticonvenzionalità restano le cifre distintive dell’irregolare romanaccio La Squadra-Mobile-che-non-c’è nella Questura di Aosta è formata da un manipolo di poliziotti provenienti da molti angoli d’Italia. Per Antonio Manzini, che l’ha […]

Con “Teresa degli oracoli” la debuttante Arianna Cecconi dimostra di avere ha una pura capacità persuasiva dei sentimenti e una scrittura che toglie il fiato. Una storia al femminile che è un forte antidoto alla disillusione e un’esortazione a desiderare Nella casa del fico si sono riunite tutte le donne della sua famiglia. Nonna Teresa […]

Un romanzo al femminile, storico, sociale e internazionale, l’ultimo di Igiaba Scego: il coraggio di ciascuna delle indimenticabili protagoniste (Lafanu, Leila e Binti) sta nell’oltrepassare “la linea del colore”, la sfumatura che permette la piena espressione della propria personalità. L’amore? È vissuto pienamente solo se permette libertà di scelta La linea del colore è il […]

Un romanzo d’esordio, “Fame” di Isabella Corrado, che coinvolge e sorprende. Merito di due protagonisti, Derek e Manuela, entrambi affamati. L’uno di qualcosa di non immediatamente chiaro, che diventa compulsione e spasmo; l’altra di tutto ciò che non può afferrare per essere pienamente se stessa. E merito di uno stile rischioso ma rispettoso… Ancora una […]

I racconti di Deborah Willis raccolti ne “Il buio e altre storie d’amore” risentono della lezione di Alice Munro e George Saunders. Poco male, la sua farina è di ottima qualità. E, senza cedere alla svenevolezza, esplora con fantasia – e donando libertà alle sue figure femminili – una vasta gamma di opzioni del sentimento […]

Dalla guerra all’amore, a una società – quella francese – in bilico tra ragione e sentimento, tra manovre politiche e fratture sociali. Ne “L’incoscienza” Karine Tuil sviluppa con maestria l’evoluzione psicologica dei personaggi, costruendo un romanzo di grande impatto emotivo, una storia appassionante Uno spaccato della società francese contemporanea, un’indagine sociale iperrealista che racconta la […]

Un romanzo complesso, dall’atmosfera torbida, con due protagoniste tormentate, Miriam e Mairim: ecco cosa è “Il male in corpo” di Marisa Fasanella. Tra inganni, solitudini, verità taciute, interessi loschi. E così la storia si colora di più sfumature… «Il cielo ha il colore del piombo e una nube maleodorante galleggia sul borgo vecchio: si spande […]

“I cinque canti di Palermo” è la versione riveduta, ampliata e corretta del libro di esordio di Giuseppe Di Piazza: le prime avventure di Leo Salinas in una città insanguinata dagli omicidi di mafia sono il racconto di una generazione e non solo… Il racconto di una generazione da tempo andata altrove e che adesso […]

Un romanzo di rara forza e ampiezza, un tuffo nella storia e nella biografia dell’autore, il romeno, Radu Sergiu Ruba. Ecco cosa è “Donne di altre dimensioni”, in cui convivono gli orrori della storia del XX secolo, epopee familiari, lingue e culture, la voce dei sentimenti Radu Sergiu Ruba arriva in Italia per la prima […]