Archivio Categoria: Letture

Una raccolta di articoli finora inediti di D. H. Lawrence è stata pubblicata col titolo “A proposito di donne e uomini”. Scrittore scandaloso e innovativo per la pubblicazione de “L’amante di Lady Chatterley”, anche in questi pezzi d’occasione si dimostra lucido e controcorrente, specie nella riflessione sull’eros e quando invita a essere pronti ai cambiamenti […]

La Glasgow proletaria degli anni Novanta è il proscenio de “Il giovane Mungo”, secondo romanzo di Douglas Stuart, dopo il deflagrante successo del suo debutto, “Storia di Shuggie Bain”, vincitore del Booker Prize. Il nuovo libro non è una semplice storia d’amore omosessuale fra due ragazzi, né il solito romanzo di formazione. Va ben oltre […]

Maud Ventura, autrice francese di origini italiane, lascia il segno col romanzo “Mio marito”. Una quarantenne annota le piccole quotidiane mancanze del consorte e per ognuna di esse ha in serbo piccole punizioni. Gelosia e contraddizioni alimentano il suo amore totalizzante per un uomo, che invece vive tutto senza passione, in modo distaccato… L’amore duraturo […]

Un’eroina dolente che vive in una bolla oltre la morale e i rimorsi, in un cosmo ego-centrato. Clara, protagonista de “La sparizione” di Saul Bellow è un affascinante enigma che racchiude in sé tanta magnifica imperfezione. Una regina di cuori disarmata di fronte all’unico uomo che sente per lei un’attrazione irresistibile ma sfugge al suo pieno […]

Una scrittura che è un continuum ininterrotto di pensieri, e si compone in versi, senza punteggiatura, un anonimo lavoratore interinale dell’ingranaggio industriale. E poi la fatica fisica, le notti di lavoro intenso, la delicata e tormentata storia d’amore con la moglie. C’è tutto questo in un volume fortissimo, “Alla linea” di Joseph Ponthus Scrivo come […]

La morte della compagna G. e il riverbero costante del lutto non hanno ancora esaurito l’influenza sulla nuova vita di Claudio, protagonista di “Vite mie”, romanzo di Yari Selvetella, che somiglia moltissimo alla voce narrante del suo memoir “Le stanze delll’addio”. Momenti, atmosfere, ricordi, divagazioni si susseguono in una lingua curata ed elegante. Come setacciare l’anima oltre i […]

La città reinventata di Izzo in libro dell’accurato e appassionato Vins Gallico. In “A Marsiglia con Jean-Claude Izzo” più che una mappa, c’è un’analisi del Mediterraneo e del sud del mondo. Più che una guida si legge un messaggio politico – di accoglienza e multiculturalismo – ben preciso Prendete uno scrittore epico e romantico, come può […]

A un secolo dalla morte di Marcel Proust e dalla pubblicazione di “Sodoma e Gomorra”, un ritratto omaggio di uno dei maggiori scrittori di sempre, per acume psicologico e conoscenze storiche, musicali, teatrali, pittoriche, architettoniche. Per Cristina Campo era “un miracolo archeologico, una resurrezione dei morti”. Oggi è oscurato dalla divulgazione di massa, ma restano le […]

A quindici anni di distanza ecco il libro gemello di “Terra matta”: “Il romanzo della vita passata” di Vincenzo Rabito, curato dal figlio Giovanni, che ha ritrovato il secondo dattiloscritto. Come nel primo libro la gagliarda forza espressiva colma le carenze grammaticali, la magmatica voce primigenia toglie il fiato, sorprende e coinvolge. Stesso andamento da […]

Un romanzo sontuoso, da leggere assolutamente, “Una minima infelicità” di Carmen Verde, in cui voci, pause e ritmi della narrazione sono organizzati meticolosamente. Il suo stile fa esplodere il testo di emozioni, una trama minuta in seno a una famiglia, fra episodi, sottintesi, cronache di fatti specifici, comportamenti, stati d’animo Da tempo non ero preda […]