Archivio Categoria: Letture

Sembra una moderna distopia, è un fantastico romanzo di formazione pubblicato oltre mezzo secolo fa per la prima volta: è “Addio al pianeta terra” di Luciana Martini, riproposto in una nuova edizione. Un libro per ragazzi considerati giovani adulti, protagonista un giovanissimo che cerca di sopravvivere in un mondo sconvolto da una tragedia atomica. Un messaggio […]

Sono in molti, negli Stati Uniti, a considerare “Quanto oro c’è in queste colline” di C Pam Zhang il debutto dell’anno. Affronta temi complessi e delicati, e punta il dito contro ogni forma di razzismo e di politica d’esclusione, sotto le spoglie di un romanzo d’avventura. Protagoniste due giovanissime, figlie di immigrati cinesi Iniziamo la […]

Il diario intimo e doloroso di una donna interrotta, per sempre marchiata: è “L’amore di pietra” di Grazyna Jagielska, moglie di un grande reporter di guerra, finita in una clinica psichiatrica, alle prese con un devastante disturbo da stress post-traumatico, un baratro, una strada perduta che cerca di ritrovare… È seduta nel giardino di una clinica […]

In “C’ero anch’io su quel treno” Giovanni Rinaldi ricostruisce e racconta storie di accoglienza per tracciare una geografia della solidarietà tra regioni di Italia nel secondo dopoguerra, esperienza valida oggi per una rinnovata narrazione dei rapporti tra i territori  Il 23 marzo del 1950 il mio paese natale nel Sud Italia è teatro di uno […]

Il cadavere di una donna uccisa in una Contea del Kentucky e le successive indagini condotte da Linda, sceriffo, e suo fratello Mick, accendono “Le colline della morte”, esordio nel puro crime noir di Chris Offutt. Il protagonista tra lealtà, giustizia e un trauma personale Contea di Rowan, Kentucky orientale. Poco tempo fa. L’81enne Tucker, il più […]

Canto familiare in quattro voci, romanzo criminale, riflessione sulle periferie: ecco cos’è il nuovo romanzo di Davide Camarrone, “Zen al quadrato”. Tra una domanda di fondo (Quanto i suoi abitanti hanno amato Palermo?) e l’introspezione dei suoi quattro attori principali, segnati da segreti dolorosi, tradimenti e solitudine Un viaggio al termine di Palermo, attraverso una storia […]

Nei racconti di Daniel Orozco raccolti in “Orientamento” c’è un nucleo originario di attimi incandescenti che, talvolta prendono un strada diversa da quella della prima intuizione. E ci sono un’infinità di stati, di storie e di attimi sospesi in cui sprofondare e riemergere istantaneamente… È penetrato nel tessuto nevrotico dei nostri giorni con una serie di racconti che […]

Scrivere di suicidio non è mai semplice, Lucio Leone ci riesce in modo nuovo e originale ne “La ferita”: pagine che scorrono veloci, sebbene ogni singola parola sia pesata e scritta con attenzione chirurgica, e rappresentano un’esperienza tutt’altro che scontata… Le letture più affascinanti, quelle che non finiscono nel dimenticatoio come titoli evocativi di ombre, […]

Con uno stile nuovo, che spazia dall’uso di una paratassi estrema alla distensione in periodi ampi e articolati, Salvatore Massimo Fazio debutta nel romanzo con “Il tornello dei dileggi”. Un’autofiction tra risate, commozione e interrogativi enormi, una storia complessa e intricata che l’autore riesce a rendere godibile Dal suo esordio nel 2005 con un pamphlet scritto […]

Una relazione virtuale dopo un mese di passione vera, con sguardo ironico e una prosa musicale e piena di digressioni. Dopo “Il passato” anche nel nuovo “La metà fantasma”, l’argentino Alan Pauls riesce a scrivere, come pochi, una storia d’amore contemporanea tra due stelle distanti Tu chiamale, se vuoi, ossessioni. Prendete uno scrittore prodigioso che […]