Archivio Categoria: Letture

Daniele Mencarelli si prende una pausa dalla narrativa e, da aspirante credente, si interroga su due vie crucis dall’epilogo diverso: il successo di un uomo d’affari e la morte per crocifissione di Gesù, una salvezza negata e una raggiunta. Il risultato è “La croce e la via”, pagine di prosa poetica e di versi Cos’hanno […]

Non un semplice giallo, “Ogni cosa torna” della siciliana Patrizia Gariffo, ma anche un dramma familiare, romanzo psicologico e d’amore. In una località balneare Bianca Giusti, capitano dei carabinieri, indaga su una doppia morte violenta. Persona informata sui fatti è un sacerdote, vent’anni prima fidanzato con l’investigatrice, ora sposata. Un romanzo dall’epilogo sorprendente e ben […]

Una narrazione pop, un omaggio al Sommo Poeta, che viene riumanizzato e calato nella nostra prosaica quotidianità. Giuseppe Conte, nel suo “Dante in love”, immagina che una notte all’anno Dante torni a Firenze. Operazione delicata e audace, un esercizio di fantasia che permette all’autore di dire come si vive adesso nelle nostre città, come la […]

“Storia di Shuggie Bain” di Douglas Stuart è incentrato sul dramma di un ragazzino di Glasgow, tra figure sbandate e reiette, riscatti e fallimenti, promesse e amori infranti. Ci sono momenti di forte emozione, specie nel dolcissimo rapporto fra madre e figlio, ma la storia alla lunga è piatta e monocorde… Storia di Shuggie Bain […]

I massimi sistemi – eternità e posterità, tutte le forme di consolazione, il vitalismo ottimistico, le evidenze scientifiche, il ruolo della letteratura – sono al centro dell’epistolario di Massimiliano Parente e Giorgio Vallortigara, le pagine serissime e ironiche di “Lettere dalla fine del mondo”. Ma su tutto spiccano l’assenza di senso della vita e l’ineluttabilità della morte. E […]

In “Cercando Virginia” di Elisabetta Bricca la storia di una giovane donna negli anni Settanta, della fuga dalla famiglia e di un’indipendenza, soprattutto di pensiero, coltivata grazie alla lettura, a cominciare dalle opere di Virginia Woolf… Due amici passeggiano e discutono… passa una bella ragazza ed entrambi l’ammirano. – Se dovessi dare una definizione della […]

Enciclopedia sentimentale del corpo e dello spirito, “Anatomia sensibile” di Andrés Neuman è una raccolta di micro racconti. Con grazia instancabile e sguardo giocoso, con padronanza di vari registri stilistici, queste pagine celebrano la normalità di ogni parte anatomica, la loro fragilità Partiamo dalla fine. L’ultimo libro di Andrès Neuman è un’enciclopedia sentimentale del corpo, […]

Un senso d’appagamento raro regala la lettura de “Il gioco delle ultime volte” di Margherita Oggero, una doppia storia annodata. Protagonisti una ragazza vittima di un incidente e in fin di vita e il medico che la accoglie al pronto soccorso, scosso per tutto il weekend trascorso con moglie e amici. Un abilissimo intreccio di […]

“Avvicinati e ascolta” è la più recente raccolta poetica di Charles Simic, statunitense di origine serba. Tra versi con continui capovolgimenti, sintattici e semantici, che tengono sempre il lettore sul chi va là, e ironia che smorza il dramma e l’assurdo… Un gran bel titolo, non c’è che dire, di quelli accattivanti; e sorprendente il […]

Uno spettacolo di musica, immagini e scienza progettato dalla Fondazione AIRC per la ricerca sul cancro si è evoluto in un volume di Telmo Pievani, “Dna. Un codice per scoprire la vita e decifrare il cancro”. Una lettura che ci ricorda – fra le altre cose – come la natura sia sempre più grande dell’immaginazione […]