Archivio Categoria: Letture

Un viaggio immaginifico, fuori dal tempo e dallo spazio conosciuto. È un grande romanzo “Piranesi” di Susanna Clarke, che evoca un futuro decadente per il genere umano. Protagoniste la solitudine e la prigionia di Piranesi, individuo che non ricorda il passato né il suo nome e vive in un intricato labirinto… Più che una rivelazione, […]

“Il dannato caso del signor Emme” di Massimo Roscia è un romanzo eclettico, ironico, colto, all’apparenza poco impegnativo, ma frutto anche di una grande documentazione. Protagonista un gruppo di personaggi eccentrici (non solo individui ma anche una massa gelatinosa chiamata Buf) impegnati nella missione-ossessione di salvare dall’oblio la memoria di un intellettuale italiano del Novecento, […]

Lo slancio verso presente e futuro dei classici, i loro significati che si caricano di nuovi interessi, sono confermati da “Nuovo Decameron”, raccolta di dieci racconti, che reinterpretano alcune novelle del “Decameron” di Boccaccio. Dieci autori contemporanei (Barbara Alberti, Chiara Barzini, Jonathan Bazzi, Ilaria Gaspari, Jhumpa Lahiri, Antonella Lattanzi, Michele Mari, Michela Marzano, Stefano Massini, […]

“Il capro espiatorio”, stupefacente romanzo di Daphne Du Maurier, è una variazione sul tema del doppio. Tutto nasce da uno scambio di identità in un albergo: da una parte John, annoiato professore di letteratura francese, dall’altra il conte Jean de Gué, un giovane nobile oppresso dal peso dei doveri e dei rapporti familiari. John è […]

Il primo romanzo di Giulio Mozzi, “Le ripetizioni”, è stato scritto nell’arco di vent’anni: un concentrato di digressioni, divagazioni e tantissima violenza gratuita. Ci sono dentro almeno quattro vite del protagonista, che apparentemente somiglia all’autore. È il libro di una vita. che riassume forme espressive e varie esperienze letterarie del Novecento La retorica costante, quasi […]

“Questo giorno che incombe” di Antonella Lattanzi è una storia nera in seno a una famiglia, con atmosfere alla Stephen King e pagine magnetiche. Scandaglia la maternità fra inadeguatezze e sensi di colpe. La protagonista Francesca, sposata e due figlie, fa i conti con insoddisfazioni, paure, vuoti di memoria e un’attrazione per Fabrizio, un vicino […]

Di nuovo in libreria “Le morte” dello scrittore messicano Jorge Ibargüengoitia: un’efferata vicenda di cronaca che ha come protagoniste negative le due tenutarie di un bordello. Corruzioni, collusioni e complicità, in un microcosmo crudele che s’espande a una società tutt’altro che modello, sono i veri protagonisti del romanzo. Tra umorismo nero, grottesco e critica sociale […]

“Cambiare l’acqua ai fiori”, bestseller di Valérie Perrin, è un romanzo difficile da definire, sull’amore e sulla morte, che sembra muoversi parallelamente ai brani della band Social Distortion… Cambiare l’acqua ai fiori (476 pagine, 18 euro) di Valérie Perrin (edizioni e/o) è un libro difficile da definire. Cercando di voler riassumere e semplificare, si potrebbe […]

Un romanzo con un unico antagonista, l’Alzheimer. È “Adesso che sei qui” di Mariapia Veladiano, ininterrotta lezione di umanità: la nipote e le amiche che si stringono attorno a zia Camilla, consumata lentamente dalla malattia neurodegenerativa, ci insegnano come il male si possa affrontare a viso aperto e come si possa imparare anche dal dolore che […]

Umberto Eco non ha mai smesso di interrogarsi sui meccanismi della semiosi e sulla società. Il suo è un pensiero orientato, sempre versatile, pronto ad allargarsi includendo nuovi interessi in un… magma costante. Stefano Traini, allievo del grande semiologo, si cimenta nella sfida di raccontare il maestro a cinque anni dalla scomparsa. nasce così il […]