Archivio Categoria: Letture

Traduttore di grandi autori sudamericani (Ernesto Sabato, Cesar Aira, Santiago Gamboa, Robert Arlt, fra gli altri), anima del sito www.perleecicatrici.org, Raul Schenardi indica qualche titolo di autore ispanoamericano fra i sette consigli di lettura: libri non convenzionali, che tanto chiedono al lettore, ma che tantissimo danno.  Naturalmente, questa lista di preferenze personali è del tutto […]

Nuova edizione di “Breve storia del romanzo poliziesco” di Leonardo Sciascia, veloce excursus sugli alfieri del genere da parte di uno scrittore che seppe andare oltre con parecchi suoi libri: non più passatempo, il giallo, ma analisi e denuncia Da lettore e da editore, ancor prima che da scrittore, Leonardo Sciascia frequentava il poliziesco, ragionando […]

Un libro che ruota attorno all’uscita di scena di uno scrittore, in cui è facile riconoscere il recentemente scomparso Daniele Del Giudice. L’ha scritto Pierpaolo Vettori con “Un uomo sottile” nelle cui pagine l’esistenza incerta, flebile e silenziosa di DDG diventa l’esistenza di ciascun uomo… In questi tempi così urlati e urlanti, la delicatezza del tono è già […]

Una donna scomparsa, il marito che inizia a cercarla un anno dopo, squarci sul loro passato, sull’apparenza di un matrimonio perfetto, su una maternità che da trampolino per la vita si trasforma in un cappio. Il debutto di Mattia Corrente, “La fuga di Anna”, lancia domande universali… Una moglie che è sparita, un’isola da lasciare e da […]

“Euforia” è il doloroso romanzo di Elin Cullhed sull’esistenza della grande poetessa Sylvia Plath, sui repentini cambiamenti – disperazione, confusione, mancanza di equilibrio – che la scaraventarono, nell’ultimo anno, verso una tragica fine… “Pensavo: dovrebbe esserci un rituale per nascere una seconda volta: rappezzata, rinchiusa e poi riconosciuta idonea a riprendere la via”, scrive Sylvia […]

Ciò che leggiamo diventa parte della nostra storia personale e la potenza della lettura è far diventare noi stessi oggetto della ricerca di un senso. Lo fa emergere bene Afonso Cruz tra le pagine del suo volume “Il vizio dei libri”, appassionato elogio della lettura e collezione di aneddoti di vite dedicate ai libri Nel testo […]

“Ruthie Fear” del debuttante Maxim Loskutoff è un romanzo profetico e crudo. la protagonista Ruthie supera un’infanzia difficile e diventa adulta dentro ad una costante opposizione alla sua specie. Come il Mowgli di Kipling tornerà tra gli uomini senza amalgamarsi ad essi… C’è un’impervia zona di confine nel Montana, al centro di essa un bosco e […]

Le implacabili ed essenziali poesie di Elena Mearini raccolte in “Aritmia” interrogano e si interrogano. Tra reclusione e voglia di libertà, tra solitudine metropolitana e riflessi della pandemia, l’autrice scruta lo skyline di Milano, lotta con la disillusione e va a caccia di bellezza Frasi brevi ed implacabili. Una voce che risuona, da maneggiare con cura. […]

Un piccolo paese nella Polonia orientale dimenticato dalla Storia e che non ha vissuto gli orrori del XX secolo, dalla Shoah all’Urss. Un idillio e un equilibrio rotti da un divorzio, con la donna che si spinge laddove nessuno è andato da oltre un secolo. Con “Lo shtetl perduto” Max Gross ha scritto un formidabile […]

Il punto di non ritorno e decadenza di un sessantenne, fra dolori e domande, in un romanzo elegante, ironico, ma anche duro. In “Una disperata vitalità” Giorgio Van Straten cerca, per il suo protagonista, un compromesso tra la più sordida delle ipocondrie e la disperata voglia di ritrovarsi ancora abile al lavoro e alla vita… Se […]