Archivio Tag: Neri Pozza

Uno dei più sorprendenti narratori degli ultimi anni, Alberto Caviglia, autore di “Olocaustico” e “Alla fine lui muore”, ci regala – come altri prima di lui – sette suggerimenti di lettura, altrettanti libri di autori contemporanei – alcuni hanno già fatto la storia – non solo romanzi Il lamento del prepuzio di Shalom Auslander (Guanda) È […]

Un libro che ruota attorno all’uscita di scena di uno scrittore, in cui è facile riconoscere il recentemente scomparso Daniele Del Giudice. L’ha scritto Pierpaolo Vettori con “Un uomo sottile” nelle cui pagine l’esistenza incerta, flebile e silenziosa di DDG diventa l’esistenza di ciascun uomo… In questi tempi così urlati e urlanti, la delicatezza del tono è già […]

Un romanzo sul male e sul potere, d’ambientazione palermitana e settecentesca, è “L’uomo del viceré” di Silvana La Spina. Una prova riuscita. Maurizio Belmonte, nobile tornato a Palermo dopo uno scandalo, è al servizio del viceré Caracciolo che gli chiede di indagare su una serie di delitti, in cui le vittime, orrendamente torturate, sono bambine. Un […]

“Nostalgia” di Eshkol Nevo è un racconto polifonico in cui non sembra succedere molto, o nulla di clamoroso, scorrono vite altrui da osservare, in Israele, alla metà degli anni Novanta. Alla fine del debutto del grande scrittore israeliano, però, si sente davvero la mancanza di tutti i personaggi, la cosa più bella che possa lasciare un […]

Qualcosa più di un noir “La banda degli uomini” di Flavio Villani. Due storie intrecciate nella grigia Milano del 1938: egoismi, opportunismi, avidità, viltà, mancanza di libertà fanno da contraltare alla sete di giustizia di alcuni giovani, che vogliono la verità sulla morte violenta di un anarchico. Sullo sfondo il baratro che condurrà alla seconda […]

Salutiamo il 2021 con i libri di autori stranieri che abbiamo più amato quest’anno. Chiudiamo il cerchio dopo aver fatto lo stesso con una lista dei libri in italiano che abbiamo preferito (potete leggerla qui). Come avevamo fatto nel 2020, nel 2019, nel 2018 e nel 2017. Spazio non solo ai libri più apprezzati, ma anche a menzioni […]

Undici libri, undici autori, in ordine alfabetico, di cui abbiamo scritto o scriveremo (magari no). Non i migliori libri editi nel 2021, anno non meno complesso del 2020. Sono i libri che la nostra redazione, non al completo, ha amato di più fra quelli letti di quest’anno. Come da tradizione, per la quinta volta da […]

Ecco i nostri consigli di lettura natalizi, camuffati da desideri da trovare sotto l’Albero di Natale o da buoni propositi in termini di regali. Un ampio spettro di letture, che tocca classici e contemporanei, opere di pregio, tascabili (e anche qualche fuori catalogo…) tra romanzi, racconti, saggi, poesia, graphic novel Ignelzi e P. Lynch Il […]

Ne “Il peso dell’inchiostro”, attraverso una storia avvincente e uno stile letterario intrigante nel suo variare di registri narrativi, Rachel Kadish ci disvela la cultura e la tradizione ebraiche. Facendo emergere prepotentemente la filo-sofia, l’amore disinteressato per la conoscenza. Centrale, grazie alla protagonista, il tema dell’eterna fatica di Eva, che deve espiare l’unica colpa, d’essere donna… […]

Una ghost story originale, al di là di omaggi e riferimenti, “Loro” di Roberto Cotroneo: la rivisitazione del tema del doppio, due bimbe inquietanti e un ininterrotto giochi di specchi che spacca in due la vita di una giovane assunta come istitutrice da una famiglia più che benestante. Enigmi, presenze oscure, cortocircuiti della mente in […]