Archivio Tag: Fandango

… e ci riesci molto bene. Non un semplice epigono, però, perché con “Zia Dot”, oltre a raccontare una storia on the road di amicizia, fra motel e canyon, Riccardo D’Aquila dimostra abilità, tra una scrittura agile e una caratterizzazione, quella della protagonista (lesbica, tagliente, conflittuale), esemplare… Tutto è iniziato con la pubblicazione di un […]

Fausto Coppi è stato uno sportivo dalla tempra formidabile e sopravvive al di là del tempo e delle generazioni. Ce lo ricorda “Il volo dell’airone”, la biografia che gli ha dedicato Giancarlo Governi. Emerge un uomo dalle vittorie sportive strabilianti, che non accetta il declino del finale di carriera, e che non riuscì a vivere pienamente […]

Un romanzo sul Sud del mondo, di vicende tumultuose e vibranti, di incoscienza, speranza, rinascita. In “Ninna nanna delle mosche” di Alessio Arena Berto lascia la Lucania per il Cile, in cerca del suo amore, Gregorio, da cui è stato diviso. Una storia avventurosa, con elementi magici e fiabeschi… Musicista, traduttore dallo spagnolo, romanziere di […]

Salutiamo il 2021 con i libri di autori stranieri che abbiamo più amato quest’anno. Chiudiamo il cerchio dopo aver fatto lo stesso con una lista dei libri in italiano che abbiamo preferito (potete leggerla qui). Come avevamo fatto nel 2020, nel 2019, nel 2018 e nel 2017. Spazio non solo ai libri più apprezzati, ma anche a menzioni […]

Undici libri, undici autori, in ordine alfabetico, di cui abbiamo scritto o scriveremo (magari no). Non i migliori libri editi nel 2021, anno non meno complesso del 2020. Sono i libri che la nostra redazione, non al completo, ha amato di più fra quelli letti di quest’anno. Come da tradizione, per la quinta volta da […]

Torna in libreria, con una nuova traduzione, “Apocalypse Baby” di Virginie Despentes. Tra i salotti e le banlieu di Parigi e una variopinta Barcellona, due detective sulle tracce di un’adolescente scomparsa. Tra fughe e inseguimenti, droghe e sesso, una certezza: in questo avvio di millennio solo le donne sapranno fare la differenza Una sorta di […]

Di autori italiani o stranieri, classici o contemporanei, complessi o d’evasione, di ogni genere (ammesso che esistano ancora i generi). Ecco i titoli dei libri che vi suggeriamo nel cuore dell’estate 2021. Buone letture! “Diario d’Irlanda” di Heinrich Böll (Mondadori) traduzione di Marianello Marianelli In periodi di vacanze, anche per chi per scelta o necessità […]

Romanzo surreale e metaforico, “Nuovissimo Testamento” di Giulio Cavalli torna sui luoghi del precedente “Carnaio”, ovvero DF, terra che rappresenta, anche con iperboli, l’attuale società globalizzata, dove sono banditi emozioni, sentimenti e pensieri. Una lettura molto coinvolgente… Nuovissimo testamento (290 pagine, 19 euro) di Giulio Cavalli, pubblicato da Fandango, è un romanzo iperbolico e metaforico, infatti con una vicenda […]

Secondo romanzo di Harold Brodkey, “Amicizie profane”, è a tratti ridondante ed enigmatico, come molte opere del genio statunitense. Tra continue digressioni di morbose ossessioni e scandaglio psicologico, una storia d’amore che lascia storditi fra due ragazzi e poi uomini, tra fratellanza, desiderio e sesso Un’operazione culturale fra le più importanti dell’editoria italiana è quella […]

Una classe di ragazzi tardonovecenteschi nell’anno della maturità è ritratta in “Stupidi e contagiosi”, romanzo corale di Giovanni Za. Tra amori e viaggi, politica e droghe, giovani alla ricerca di una felicità difficile da trovare…  Anni Novanta: gli allievi del quinto anno del Liceo scientifico “Scacchi” affrontano la loro ultima esperienza scolastica.  Professori severi, elezione […]