Archivio Autore: Salvatore Lo Iacono

Un libricino a tiratura limitata pubblicata dalle edizioni Henry Beyle: è “Alfabeto siciliano” di Vincenzo Consolo. In origine un articolo di giornale, in cui lo scrittore nativo di S. Agata di Militello fustiga l’Isola col sorriso dolce e beffardo Un alfabeto mozzato. Vincenzo Consolo come Goffredo Parise? In un certo senso. I sillabari dello scrittore […]

Giuseppe Antonio Borgese non è solo “Rubé”. Ripubblicata la summa della sua produzione di racconti ne “Il pellegrino appassionato” (titolo che allude anche alla sua condizione di esule antifascista): poche le tracce della Sicilia natia e, in quasi tutte le storie brevi, un’inquietudine di fondo, con personaggi piccolo-borghesi oppressi dalla solitudine, che vanno alla deriva […]

Ha dentro il freddo dell’anima e il calore della rinascita “Tutto chiede salvezza”, secondo romanzo di Daniele Mencarelli, candidato al premio Strega. Un ventenne finisce in un reparto di psichiatria, in una sgangherata compagnia di compagni di sventura. E grazie a loro scopre che esiste il futuro… Senza scomodare giganti, Silvia Plath o Umberto Saba, […]

L’ennesimo tassello di un mosaico da riscoprire interamente: ecco cosa è “Il filo di mezzogiorno”, romanzo autobiografico di Goliarda Sapienza. Una giovane attrice, la depressione e l’insonnia, l’elettrochoc e un’analisi poco ortodossa. Si innamorerà dello psicanalista, ma il finale sovverte ogni equilibrio… Da Campana a Morselli, da Savinio e Landolfi a D’Arrigo e Tomasi, ad […]

In “Atti relativi alla morte di Raymond Roussel” Sciascia scrive un dossier sulla morte eccellente di un letterato francese. Azzarda ipotesi, sconfessando la sommaria, frettolosa versione ufficiale del suicidio. Ma dietro l’insondabile enigma c’è altro… «… la morte è terribile non per il non esserci più ma, al contrario, per l’esserci ancora e in balìa […]

“Luci di guerra” è l’ennesimo classico di Michael Ondaatje, ingiustamente famoso in Italia solo come autore de “Il paziente inglese”. Il protagonista, abbandonato dai genitori, nella Londra postbellica, prova a comprendere, quindici anni dopo, il mistero della propria vita, rievocando un’adolescenza anticonformista, tra mistero e inquietudine Un maestro, al suo settimo romanzo, sette anni dopo […]

Intervista allo scrittore palermitano Dario Levantino, autore di “Cuorebomba”, secondo romanzo che ha come protagonista Rosario, adolescente di Brancaccio, già visto all’opera nel suo debutto, “Di niente e di nessuno”. “Ho scritto di un debole che trova il coraggio – racconta – di un ragazzino sfortunato che conquista il riscatto. Consolatorio? Non me ne importa” […]

Intervista a Chiara Valerio, autrice del recente “Il cuore non si vede”, candidato al premio Strega: “Vivo con colpa l’ossessione di non sapere scegliere, Andrea, protagonista del mio romanzo ha la stessa ossessione. Lo Strega? Un confronto col mondo culturale. Si va in battaglia con lo stesso spirito sia che si vinca, sia che si […]

Un maestro siciliano di comprovata fede fascista assassinato da nemici politici perché a Gorizia maltrattava gli alunni che parlavano sloveno? Le cose non andarono esattamente così, lo racconta Adriano Sofri nel suo libro “Il martire fascista” Concomitanze, algide giravolte del caso, suggestioni, dettagli, fili visibili e invisibili. Ne è pieno Il martire fascista (237 pagine, […]

Intervista a Claudia Durastanti su “La straniera”, tra i libri rivelazione e più amati del 2019. Un’occasione per parlare di una delle sue patrie, la Basilicata, della prossima traduzione negli Stati Uniti di questo suo ultimo libro, del premio Strega e dello sfaldamento dell’io, una forma narrativa ammirata in grandi scrittrici come Rachel Cusk e […]