Archivio Tag: Sellerio

Un intenso colto noir musicale. Ecco cosa è “Il silenzio alla fine” di Pietro Leveratto, contrabbassista di jazz che esordisce nel romanzo. Nella New York degli anni Trenta due famosi direttori d’orchestra rivaleggiano e uno dei due è rapito… New York. Inizio 1932. L’ouverture e il finale sono in Florida nel 1966, ad aprile e […]

Il terzo episodio della serie del biblioterapeuta Vince Corso è “Uccido chi voglio”. Il protagonista di Fabio Stassi torna a casa e la trova a soqquadro, i vinili frantumati, l’amato muto cane Django avvelenato. Il primo di parecchi strani eventi… Roma. Da fine giugno a luglio. Vincenzo Vince Corso, ammalato di letteratura, da oltre vent’anni in […]

Dietro l’apparente semplicità strutturale da romanzo di formazione, “Topeka School” di Ben Lerner racconta ciò che ci circonda, attraverso gli States degli ultimi vent’anni. Il protagonista eccelle nei tornei di “wrestling dialettico” a scuola, retorica che serve solo ad “asfaltare” gli avversari. Eppure emerge anche una speranza, che si possa virare verso la possibilità di […]

A dieci anni dalla scomparsa di Elvira Sellerio, signora dell’editoria, il figlio Antonio la ricorda: “Dava l’esempio nel lavoro quotidiano. Interpretava il lavoro da portare avanti a Palermo come un atto di speranza. Se molti autori non ci hanno si deve al rapporto che mia madre aveva stabilito con loro” «Non saliva mai in cattedra, […]

“Riccardino” è il congedo della più famosa creatura di Andrea Camilleri, Salvo Montalbano. Una gustosa commedia della scrittura che dà una fine equa, tagliata su misura per il personaggio e il suo inventore (che irrompe più volte nella scena) senza in realtà uccidere nessuno. Un personaggio che continua a viaggiare fra i testi… E così […]

Un «laboratorio straordinario per un sociologo» è Palermo in “Conosci l’estate?” di Simona Tanzini, giallo estivo in cui si trova coinvolta Viola, giornalista che soffre di un disturbo neurologico: a ogni musica abbina un colore, e in qualche modo le capita lo stesso con le persone… Protagonista una città dalle mille stratificazioni che mescola contraddizioni […]

Il Premio Salerno Libro d’Europa sarà assegnato da una giuria popolare a uno dei tre finalisti Under 40. In lizza autori dagli stili narrativi molto differenti – Marion Messina con “Falsa partenza”, Ilaria Rosetti con “Le cose da salvare” e Pajtimi Statovci con “Le transizioni” – ma con storie accomuncate dalla fuga dalle rispettive radici […]

In “Atti relativi alla morte di Raymond Roussel” Sciascia scrive un dossier sulla morte eccellente di un letterato francese. Azzarda ipotesi, sconfessando la sommaria, frettolosa versione ufficiale del suicidio. Ma dietro l’insondabile enigma c’è altro… «… la morte è terribile non per il non esserci più ma, al contrario, per l’esserci ancora e in balìa […]

Torna Angela Mazzola, dotata di grande intuito poliziesco al di là delle irritualità procedurali, in “Mercato nero” di Gian Mauro Costa. Lo strano omicidio di un nobile palermitano, a Ballarò, è al centro della sua nuova indagine. Di mezzo potrebbero esserci criminali nigeriani, ma non solo… Palermo. L’agente semplice Angela Mazzola è in ferie a […]

Feste, ricorrenze, anniversari, noi li festeggiamo sempre scrivendo di libri. Li riteniamo ancora strumenti per aiutarci a capire, seminare dubbi, vivere meglio. E, dunque, ecco i libri che le varie anime del nostro sito ci consigliano in occasione dell’8 marzo, giornata internazionale delle donne “In fuga” di Alice Munro (Einaudi) Negli otto racconti tutti al […]