Archivio Autore: Valerio Calzolaio

Due protagonisti che si danno del lei e, malgrado tutto si piacciono. Una coppia che indaga su un enigma leggendario scoprire cosa davvero ha ucciso sia Antoine de Saint-Exupéry nel 1944 che il suo personaggio per antonomasia. Un autore, il francese Michel Bussi che, in “Codice 612. Chi ha ucciso il Piccolo Principe?”, imbastisce intrighi e colpi di scena, […]

Dopo parecchi anni Carlo Lucarelli torna al protagonista del suo romanzo “Indagine non autorizzata” del 1993. In “Bell’abissina” il commissario aggiunto Marino si farà coinvolgere in una vecchia storia, finendo lungo una scia di sangue, tra imprevisti e pericoli… Cattolica. Una notte senza luna d’inizio dell’aprile 1940. Il bravo commissario aggiunto Marino è appostato, lo […]

I personaggi vengono prima della trama nei romanzi di Irvine Welsh. Non fa eccezione “I lunghi coltelli”, in cui torna l’ispettore Ray Lennox, già protagonista di un suo precedente romanzo, “Crime”. L’omicidio con macabra mutilazione di un deputato conservatore (e predatore sessuale anche di minori) è il suo nuovo caso… Edimburgo. Autunno. Lo hanno bloccato […]

Tra ricostruzione e immaginazione Giancarlo De Cataldo romanza l’omicidio di Christa Wanninger nel 1963, su cui si ipotizzarono le piste più svariate, dal serial killer alle trame nere, allo spionaggio. In “Dolce vita, dolce morte” indagano un giornalista e un commissario. Vere sono le strade e i locali della Roma di Fellini e Mastroianni, i paparazzi, il […]

Biologo e divulgatore, Danilo Zagaria, ci mette in guardia col suo saggio “In alto mare. Paperelle, ecologia, Antropocene”: la crisi ambientale, globale e complessa, riguarda ogni aspetto della vita nel pianeta, a cominciare dagli esseri umani Pianeta acquatico. Da un po’ e per molto. L’inquinamento da plastica, lo sfruttamento eccessivo delle risorse pescabili e l’innalzamento […]

In “Superficie”, nuovo romanzo di Olivier Norek, la protagonista Noémie Chastain è alle prese con casi da risolvere e una nuova identità, a causa di un colpo di fucile in faccia. Spicca il fresco efficace saggio stile narrativo, “interno” alle procedure ma non pedante, secco ma non arido, coinvolgente e incalzante Parigi e Aveyron. Primavera 2019. In […]

Nella seconda metà del diciannovesimo secolo la costruzione della parte occidentale della prima ferrovia transcontinentale americana: una trappola mortale per moltissimi cinesi sfruttati e mal pagati, come racconta Tom Lin nel romanzo “Ferrovia di sangue”. Ming Tsu, orfano, altro e grosso, prova a farsi giustizia da solo… Da Corinne (Utah) a Reno (Nevada) e Sacramento […]

Un’esistenza segnata dalle violenze psicologiche e fisiche di un sacerdote. È quella di Tonino Deogratias, giovane protagonista de “L’avversione di Tonino per i ceci e i polacchi”, debutto di Giovanni Di Marco: un racconto d’invenzione che accende i riflettori sulle responsabilità morali dei vertici della Chiesa… Castelverde del Golgota. 1981-1988. L’improvvisa tragedia della famiglia Deogratias […]

La quotidianità immutabile, la dura vera realtà nei racconti sparsi di Chris Offutt, riuniti sotto il titolo “Di seconda mano”. L’autore statunitense non ha bisogno di effetti speciali, nelle sue pagine niente pianti commoventi o violenze di maniera, niente vite spezzate o traumi improvvisi Kentucky orientale (quello delle recenti alluvioni di fine luglio 2022, decine […]

Una stagione caldissima di politiche migratorie nazionalistiche in Francia è al centro del più recente romanzo di Dominique Manotti, “Marsiglia ’73” – sequel di “Oro nero”, con il commissario Théodore Daquin alle prese con l’assassinio di un sedicenne di origini algerine Marsiglia. Agosto 1973. Prologo: la situazione dei migranti in Francia dopo l’autunno 1972 e la […]