Archivio Tag: Einaudi

“Adesso sono più serena, credo di aver saldato il debito che avevo con tutte e due le mie madri”. Videointervista alla poetessa Maria Grazia Calandrone, autrice negli ultimi due anni di due romanzi rivelazione, ha presentato il suo più recente, “Dove non mi hai portata” a Palermo  “Spero di aver assolto il mio debito nei […]

“La vita intima”, romanzo di Niccolò Ammaniti è un libro sulla verità, su ciò che è autentico dentro e fuori di noi. Con linguaggio limpido, scorrevole, preciso, le pagine fermentano, svelando vari livelli di lettura. Protagonista è Maria Cristina, bellissima moglie del presidente del Consiglio, personaggio social che attrae ammiratori e haters, che appare fragile e […]

Dopo “Splendi come vita”, dedicato all’amore difficile con la madre adottiva, Maria Grazia Calandrone conclude un dittico materno, mai melenso ma struggente, con “Dove non mi hai portata”, che ricostruisce la vita della madre naturale, Lucia, che abbandonò la figlioletta prima di suicidarsi col padre della piccola. Un racconto crudo e dolce, in cui la […]

Dopo i libri di autori italiani del 2022 che abbiamo amato di più (potete scoprirli qui), indichiamo anche i volumi di autori stranieri che abbiamo più amato quest’anno. Una “tradizione” portata avanti pure nel 2021, nel 2020, nel 2019, nel 2018 e nel 2017. E anche in questo caso non c’è spazio solo per i titoli degli autori più apprezzati […]

Le nostre classifiche sono speciali. Nel senso che ogne scarrafone è bell’ a mamma soja. Ecco gli undici libri di autori italiani, pubblicati nel 2022, più amati dalla nostra redazione. È la sesta lista del genere (ecco i link di quelle del 2021, del 2020, del 2019, del 2018 e del 2017). Le regole del gioco? Ognuno di noi poteva […]

Tante letture consigliate per le imminenti festività natalizie e non solo. Da qualche anno, noi di LuciaLibri, abbiamo la buona abitudine di indicare un libro desiderato ciascuno e uno amato tanto da… regalarlo. Qui c’è quello che avevamo scritto nel 2021, nel 2020 e nel 2019. Per il 2022 proposte per ogni palato, buona lettura Gardam […]

A quindici anni di distanza ecco il libro gemello di “Terra matta”: “Il romanzo della vita passata” di Vincenzo Rabito, curato dal figlio Giovanni, che ha ritrovato il secondo dattiloscritto. Come nel primo libro la gagliarda forza espressiva colma le carenze grammaticali, la magmatica voce primigenia toglie il fiato, sorprende e coinvolge. Stesso andamento da […]

Nel centenario della nascita ricordiamo José Saramago, letterato dissacrante e “blasfemo”, uomo appassionato e caparbio. Scrittura orale, coerenza dei suoi principi e ideali, denuncia della Chiesa che ha tradito i fondamenti della religione, constatazione della crisi della democrazia conducono alla sua grandezza, che consiste nella ricerca di una forma di verità anche e nonostante la relatività della […]

Tante segnalazioni di ufo e l’omicidio di Aldo Moro da parte dei brigatisti rossi caratterizzano un anno di passaggio per l’Italia, il 1978, immortalato nel più recente oggetto non identificato dei Wu Ming, “Ufo 1978” . Un’indagine su un confine di tempo e di spazio Il 1978 è un anno di confine per l’Italia che segna […]

A una scrittura ricca ed evocativa fa da contraltare una trama che lascia perplessi in “Spatriati” di Mario Desiati, vincitore del più recente Premio Strega. E convince poco l’idea di sradicamento come disorientamento esistenziale… Spatriati (288 pagine, 20 euro) di Mario Desiati, edito da Einaudi – e vincitore della LXXVI edizione del Premio Strega – mi […]