Archivio Tag: Bollati Boringhieri

Non passa inosservato l’esordio di Francesca Zupin, “Salvamento”, romanzo di formazione e storia d’amore, ambientato nella Trieste della sua adolescenza. “La stesura, a intermittenza, è andata avanti un decennio. Il significato del titolo è una salvezza minuscola, imperfetta. La mia città non è il salotto di Saba, Svevo o Joyce. Ricordo Sally Rooney? Non sono una […]

«In questi tempi di fervore e di gloria» è un implacabile saggio storico di Massimiliano Boni sulla figura del giurista Gaetano Azzariti, compromesso col regime fascista, antisemita, tra i protagonisti della promulgazione delle leggi razziste, eppure capace di superare senza conseguenze il dopoguerra e diventare presidente della Consulta… Non vedevo l’ora di leggere un nuovo […]

“Neandertal. Vita, arte, amore e morte”, illuminato saggio di Rebecca Wragg Sykes, riscrive il passato dell’umanità, dando conto dei tanti progressi in tema di scoperte preistoriche. I Neandertal non avevano a che fare solo con ghiaccio e mammut, erano molto più evoluti. E nel nostro DNA ci sono loro geni, sono a tutti gli effetti […]

Anche in un anno straordinario e difficile per eccellenza, il 2020, la redazione di LuciaLibri, come da tradizione, ha indicato i libri più amati. Come in passato (ecco le liste del 2019, del 2018 e del 2017) nessuna pretesa di esaustività o autorevolezza: chi scrive per LuciaLibri (non tutti hanno votato, chi lo ha fatto non sempre […]

Con il romanzo “La mischia” Valentina Maini sfoggia un’originalità e una ricchezza, di stile e contenuti che ha del sorprendente per un’autrice al debutto, una storia con il doppio e il triplo fondo a livello strutturale. “La mischia” è un romanzo dallo stile frattale, sulla libertà, su uno scontro generazionale e pedagogico, un romanzo di […]

“Ma perchè siamo ancora fascisti?” è il nuovo saggio di Francesco Filippi, che spiega: “Spero finiremo di parlare prestissimo di fascismo come di un pericolo presente e concreto, e mai dell’evento storico che è utile da analizzare. Il male peggiore? Quelli che ritengono di poter utilizzare a piacimento le categorie del fascismo senza preoccuparsi dei […]

Con “L’istante largo” Sara Fruner ha scritto un romanzo di grande intensità e maturità, con un set di personaggi indimenticabili, a cominciare dal giovane Macondo. Lui frequenta una scuola per piccoli geni, ha una nonna artista e un’amica complice, la Bea. E, con tenerezza e lucidità emotiva, è impegnato in una specialissima indagine… Macondo, 15 […]

Non una classifica (dopo la proclamazione di tante classifiche autorevoli), ma una selezione di libri – senza pretese di esaustività – pubblicati da autori italiani nel corso del 2019 (qui i Top11 stranieri), scelti da chi scrive per LuciaLibri : non tutti hanno votato e non tutti hanno espresso le tre preferenze (numero massimo) consentite. […]

Non solo consigli, ma anche… pubbliche richieste personali. Le firme di LuciaLibri segnalano libri che hanno nel mirino e quelli che doneranno per le imminenti festività natalizie: libri per tutti i gusti, letture stimolanti, classiche o sorprendenti, a cui prestare attenzione… Caproni e Sönmez   Regalo graditissimo sarebbe il volume che contiene Tutte le poesie […]

Idiozie e falsi sul Ventennio mussoliniano continuano a circolare. Li sfata tutti Francesco Filippi con un saggio dal titolo ironico (“Mussolini ha fatto anche cose buone”) che non fa sconti a un periodo disastroso e a un regime di apparenze, slogan e retorica, a salvaguardia di violenza, razzismo e maschilismo Se credevamo che termini come […]