Archivio Tag: La Nave di Teseo

Con “La notte, il sogno, la morte e le stelle” Joyce Carol Oates torna a esplorare il tragico quotidiano a partire dalla morte di quello che sembra un cittadino esemplare e un marito devoto. Da un antefatto di cronaca nera si passa ai meandri di una famiglia, tra incomprensioni, vendette e piccoli, devastanti drammi quotidiani […]

Salutiamo il 2021 con i libri di autori stranieri che abbiamo più amato quest’anno. Chiudiamo il cerchio dopo aver fatto lo stesso con una lista dei libri in italiano che abbiamo preferito (potete leggerla qui). Come avevamo fatto nel 2020, nel 2019, nel 2018 e nel 2017. Spazio non solo ai libri più apprezzati, ma anche a menzioni […]

Undici libri, undici autori, in ordine alfabetico, di cui abbiamo scritto o scriveremo (magari no). Non i migliori libri editi nel 2021, anno non meno complesso del 2020. Sono i libri che la nostra redazione, non al completo, ha amato di più fra quelli letti di quest’anno. Come da tradizione, per la quinta volta da […]

Ecco i nostri consigli di lettura natalizi, camuffati da desideri da trovare sotto l’Albero di Natale o da buoni propositi in termini di regali. Un ampio spettro di letture, che tocca classici e contemporanei, opere di pregio, tascabili (e anche qualche fuori catalogo…) tra romanzi, racconti, saggi, poesia, graphic novel Ignelzi e P. Lynch Il […]

La discriminazione razziale negli Usa contro gli asiatici al centro del romanzo “Chinatown interiore” di Charles Yu. In tempi di “Black lives matter” si dimostra che il nero è comunque dentro la dialettica sociale americana, mentre l’asiatico ne è del tutto escluso. Dal ghetto però si può uscire, c’è un orizzonte… Chinatown Interiore (288 pagine, […]

Di autori italiani o stranieri, classici o contemporanei, complessi o d’evasione, di ogni genere (ammesso che esistano ancora i generi). Ecco i titoli dei libri che vi suggeriamo nel cuore dell’estate 2021. Buone letture! “Diario d’Irlanda” di Heinrich Böll (Mondadori) traduzione di Marianello Marianelli In periodi di vacanze, anche per chi per scelta o necessità […]

Il 17 maggio è la giornata internazionale contro l’omofobia e vi proponiamo una breve selezione di libri. Vogliamo un mondo in cui non ci sia più spazio per violenza, discriminazione, pregiudizi e per la violazione dei diritti LGBTIQA+. “La vita sconosciuta” di Crocifisso Dentello (La Nave di Teseo) Ogni vita ha la sua buona percentuale, […]

Primo maggio senza celebrazioni, seconda Festa dei lavoratori condizionata dalla pandemia, le statistiche sull’occupazione che non promettono nulla di buono e noi rilanciamo con diciannove libri – classici e contemporanei, narrativi e saggistici – che puntano gli occhi su splendori e miserie del lavoro: quello che c’è, quello che manca, quello precario, dal punto di vista […]

Katharina Volckmer debutta con “Un cazzo ebreo”, incessante flusso di pensieri in formato monologo: una donna tedesca, trasferita a Londra, parla di sé in uno studio medico, tra ricordi e sensi di colpa. L’autrice, però, avrebbe potuto fare di più e di meglio… Un esordio letterario alquanto ambizioso, quello della tedesca Katharina Volckmer, autrice di Un […]

Un hard boiled mozzafiato che cattura i lettori e la cui trama si basa su un gioco delle duplicazioni. È “L’anomalia” di Hervé Le Tellier, libro che ha vinto il Goncourt 2020. Che tipo di romanzo è? Lo si evince da più di un indizio che l’autore lascia fra le pagine… Proponendomi la massima diligenza […]