Archivio Autore: Giovanni Leti

Un romanzo sul Sud del mondo, di vicende tumultuose e vibranti, di incoscienza, speranza, rinascita. In “Ninna nanna delle mosche” di Alessio Arena Berto lascia la Lucania per il Cile, in cerca del suo amore, Gregorio, da cui è stato diviso. Una storia avventurosa, con elementi magici e fiabeschi… Musicista, traduttore dallo spagnolo, romanziere di […]

Una lettera per Joan Didion, scomparsa a 87 anni Cara Joan Didion, chiusi gli occhi non avrai pensato agli onori e agli allori, a questa immagine da rockstar, a queste etichette di icona del giornalismo e di classico della letteratura, che ti erano state attaccate addosso da decenni; non avrai perso tempo a immaginarti giovane […]

Una relazione virtuale dopo un mese di passione vera, con sguardo ironico e una prosa musicale e piena di digressioni. Dopo “Il passato” anche nel nuovo “La metà fantasma”, l’argentino Alan Pauls riesce a scrivere, come pochi, una storia d’amore contemporanea tra due stelle distanti Tu chiamale, se vuoi, ossessioni. Prendete uno scrittore prodigioso che […]

Un romanzo poetico e spietato come solo la vita sa essere, pieno di cicatrici e salvezze, di silenzi e, nonostante tutto, di occasioni, colmo di umanità. L’ha scritto Clelia Lombardo e si intitola “Cadere, volare”. Protagonista una giovane insegnante in bilico tra il suo mestiere in una zona di frontiera e un amore che potrebbe […]

La figura materna domina le memorie di Maurice Carr: lei era Esther Singer Kreitman, sorella dei più famosi Isaac e Israel. “La famiglia Singer” è la storia di personaggi fuori dal comune e di prosaici, comunissimi, comportamenti, fra litigi e risentimenti. Un’epopea di tumulti e destini irripetibili, che fa i conti con la presenza costante […]

“Macello” di Maurizio Fiorino è un racconto di disamore, in un sud dove disagio e inadeguatezza hanno sempre il sopravvento sulla bellezza. Il protagonista Biagio, che sarà prima ragazzo e poi uomo, fa i conti con ombre visibili e invisibili, studi interrotti, matrimonio infelice, voglia repressa di fuggire. L’unico spiraglio sembra la passione clandestina vissuta […]

Con il romanzo “L’orchestra rubata di Hitler” Silvia Montemurro indaga la Germania nazista attraverso la storia di due donne, sole ma audaci, unite dalla passione per la musica e da un violino di inestimabile valore… La Germania sotto il giogo hitleriano sta diventando uno dei periodi storici più frequentati da bravi, in modo diverso, scrittori […]

“L’ultima magia” di Marco Santagata è un romanzo postumo, colto e raffinato, che ha come protagonista Dante. Con vari flashback il poeta fiorentino torna agli anni dell’esilio, in cui componeva le varie cantiche della “Commedia”, e doveva districarsi fra fughe, complotti e passioni amorose. Nella sua vita, forse, non c’erano solo Beatrice e la moglie […]

Una biografia tenera e appassionata, quella che Victoria Ocampo dedica a Lawrence d’Arabia, “338171 T. E”. Interessata all’umanità e alle fragilità del controverso eroe della guerriglia araba contro l’impero ottomano, la scrittrice argentina ne disegna la parabola fino agli ultimi anni, culminati nella cancellazione dell’io da parte del mito… Romanzi, saggi, documentari, film. I miti scatenano […]

“Etna. Guida immaginifica del vulcano” è una piccola bibbia del Mongibello. È opera di Rosario Battiato, che tramanda miti e leggende, reinventandole, da studioso e scrittore… Ventre di misteri e leggende, cuore di lava e fuoco, impresso nella mente di scienziati e artisti, presenza costante, motore immobile, immutabile. L’Etna è «un microcosmo senziente che mischia le […]