Archivio Tag: Settecolori

L’aberrante e abietto sostegno a Milosevic resta macchia eterna su Peter Handke, che però era un classico prima del controverso Nobel. Esce “Di notte, davanti alla parete con l’ombra degli alberi”, volume di annotazioni, riflessioni e aforismi, da diari e taccuini: uno scrigno di spunti, stralci, sussurri e scintille. Una raccolta di pensieri notturni, colti e spesso […]

Memoria e testimonianza contro un raccapricciante genocidio silenziato dalla storia. “Il numero 31328. Il libro della schiavitù” è un’opera straordinaria della letteratura neo-ellenica, scritta da Ilias Venezis. Romanzo autobiografico di un giovane deportato dai turchi nei “battaglioni di lavoro”, un’anticipazione, negli anni Venti del Novecento, dei lager nazisti Dove erano finiti? Perché erano spariti? Che colpe […]

Amicizia e sbronze sono il filo rosso di “Una scimmia in inverno” di Antoine Blondin, leggendario scrittore francese, arguto e bizzarro, legato agli Ussari, che contestavano l’impegno dei letterati, a cominciare da quello di Jean Paul Sartre. La vicenda si svolge in una cittadina della Normandia, dove un uomo, Gabriel Fouquet, divorziato, prova a incontrare […]

Non un semplice cenacolo letterario, ma – mentre la dittatura spagnola scivola verso il tramonto – il centro d’attrazione per eccellenza di artisti, politici, scienziati e modelle. Lo racconta Francisco Umbral ne “La notte che arrivai al Café Gijón”. Con andamento ondivago – da un ritratto a un confronto, da un’intervista a un concetto – e […]

Critico e filologo, il formalista russo Jurij Tynjanov è stato anche autore (Puskin il suo nume tutelare) di importanti romanzi storici, come “La morte del Vazir-Muchtar”, splendido affresco carico d’attualità. Protagonista il realmente esistito Alexandr Griboedov, inviato della Russia zarista in Persia: trucidato dopo quella che sembrava la soluzione a una guerra… In un suo […]

Una biografia tenera e appassionata, quella che Victoria Ocampo dedica a Lawrence d’Arabia, “338171 T. E”. Interessata all’umanità e alle fragilità del controverso eroe della guerriglia araba contro l’impero ottomano, la scrittrice argentina ne disegna la parabola fino agli ultimi anni, culminati nella cancellazione dell’io da parte del mito… Romanzi, saggi, documentari, film. I miti scatenano […]