Archivio Autore: Domenico Conoscenti

Tra invenzione lessicale e varietà formale le poesie di Roberto Maggiani in “Poscienza”, che a tratti fanno pensare al surrealismo e al futurismo (ma senza feccia ideologica). Nel vasto spettro emotivo di questi versi spicca un’aria a tratti giocosa… Circola un’aria a tratti molto giocosa fra le settanta poesie (secondo l’Indice), raggruppate in cinque sezioni, che […]

Da una partitura iniziale, ironica, a un’altra, inquietante, dalla scrittura più cruda, ma sempre curatissima. È la parabola di “Grave disordine con delitto e fuga” di Ezio Sinigaglia. Da una parte c’è un grande imprenditore, amante del controllo, sposato e padre, dall’altra un fattorino minorenne di umili origini e di “eccessiva bellezza”… Grave disordine con […]

Complesso e affascinante, zeppo di citazioni, “Marcel ritrovato” di Giuliano Gramigna, in cui una donna, Roberta, chiede di rintracciare il marito Marcello, scomparso a Parigi, all’amico Bruno. Trama esile trasformata in una cangiante spirale aperta… Marcel ritrovato (296 pagine, 17 euro) è un romanzo di Giuliano Gramigna, edito nel 1969 e ripubblicato un paio di mesi […]

A poco più di un anno dalla scomparsa del poeta palermitano Nicola Romano la sua ultima raccolta, postuma. È “Al centro della piena”, una sorta di testamento. Difficile un discorso unitario, i testi – attorno a dimensioni emotive molteplici e differenti – vanno apprezzati nella loro specificità… Al centro della piena (71 pagine, 12 euro) è l’ultima raccolta poetica […]

Sono spassosi e imprevedibili i racconti de “L’amore al fiume (e altri amori corti)” di Ezio Sinigaglia. Un narratore olimpicamente onnisciente, distaccato, ariostesco, divertito, e storie che vanno dall’amor panico, faunesco e omosessuale al porno-grottesco… Dei circa quattrocento soldati di leva acquartierati in un bosco per alcune settimane di esercitazioni, Ezio Sinigaglia sceglie di seguirne […]

Essenziale e assorta o, più spesso, vibrante la voce di Iolanda Cuscunà nel suo esordio poetico, “Tace l’umano”. Dall’esterno alle profondità più intime, i versi tra rassegnazione, passione e attualità Tace l’umano (112 pagine, 13 euro), pubblicato da Nous, è l’esordio poetico di Iolanda Cuscunà, libraia appassionata di poesia, che vive a Catania. Il corpus […]

Giacomo Cacciatore e Giuseppe Pizzo firmano “Vite senza Gloria”, volume che ricostruisce un caso di cronaca efferata di qualche anno fa, l’omicidio di un’insegnante per mano di un suo ex alunno. Con linguaggio partecipe e controllato, Cacciatore racconta una tipica storia di provincia: dietro esistenze normali  emergono infelicità latenti e legami affettivi brutali… Per Vite senza […]

Le memorie libertine di due coniugi bisessuali e l’irrompere sulla scena di un personaggio di nome Edmund White ne “La vita di prima”, il più recente romanzo di… Edmund White. Metanarrativa vecchio stile e un’autentica mise en abyme rendono il romanzo spiazzante, facendolo decollare nella seconda parte L’ultimo romanzo di Edmund White, A Previous life. Another Posthumous Novel, […]

Le telefonate di alcuni ascoltatori a un programma radiofonico e le vicende del conduttore, che prova a evadere dalla propria vita con un viaggio, scandiscono “Effetto notte”, romanzo di Pierre Lepori, dalla trama impalpabile e persistente e con un linguaggio nitido e allusivo al contempo. Tra necessità di raccontarsi e una visione della società occidentale […]

L’autore de “La stanza dei lumini rossi” e di “Quando mi apparve amore” ci conduce per mano fra sette splendidi consigli, libri di scrittori di valore, noti al grande pubblico e non “Ognuno muore solo” di Hans Fallada (Sellerio) La banalità del male resa in forma di (magistrale) romanzo corale: l’ascesa della Germania nazista nutrita delle […]