Archivio Autore: Paola Zoppi

Il passato come un macigno, una madre che non c’è più, una suocera che inizia a perdere la memoria: fa i conti con questioni irrisolte e tanti interrogativi Alessandra, la protagonista di “Idda”, fuggita dal Salento, che vive a Parigi. Un romanzo, quello di Michela Marzano, che affronta il tema della perdita e delle certezze […]

Mettersi alle spalle l’Olanda e scegliere, per vivere e rinascere, l’ignota foresta venezuelana, dove accogliere anche ospiti illustri. È quello che fa il leggendario Rudolph Truffino, raccontato da Jan Brokken: si innamora della Gran Sabana, si compenetra in essa, al punto di trascurare la famiglia… Negli anni Cinquanta il nome di Rudolph Truffino, olandese di […]

Chiara Marchelli, autrice de “La memoria della cenere”: “Ci sono situazioni in cui la menzogna serve a proteggersi. Spesso si dice la verità per alleggerirsi e credo sia un atto di violenza inutile. Amo osservare e mi faccio sorprendere dalle cose più semplici. L’essere al mondo mi spinge a scrivere” La protagonista del nuovo romanzo […]

“L’animale femmina” è il debutto di Emanuela Canepa, vincitrice del premio Calvino: una ragazza s’affranca dal giogo materno, cambia vita e città, finisce in una spirale di angherie e violenze verbali, si ribella e conquista il proprio posto nel mondo Emanuela Canepa esordisce con L’animale femmina (260 pagine, 17,50 euro), pubblicato da Einaudi Stile Libero, […]

Michael Zadoorian sul suo ultimo romanzo, “Beautiful Music”: “Come per Danny, la musica è parte importante della mia vita, attraverso le riviste musicali ho conosciuto autori che amo ancora oggi. Il film di Virzì tratto dal mio In Viaggio Contromano? Mi sono chiesto il perché del contenuto politico, ma è stato emozionante vederlo sullo schermo e […]

Il grande scrittore spagnolo, nel romanzo “Come un’ombra che declina” si confronta, fra verità e immaginazione, con la storia dell’assassino di Martin Luther King: la sua fuga la condurrà per dieci giorni a Lisbona. Nelle stesse strade quarant’anni dopo Munoz Molina rifletterà sulla scrittura fra passione e saudade All’una e un quarto di notte, un […]

Un delitto eccellente che rischia d’essere insabbiato e una soffiata per un giornalista. Inizia così l’indagine del cronista Steno Molteni sull’omicidio del figlio del console americano a Milan. Nel giallo “Il caso Kellan” di Franco Vanni scoprire il colpevole non sarà un gioco da ragazzi e le carte sul tavolo saranno più volte rimescolate… Il […]

Intervista a Yewande Omotoso, autrice de “La signora della porta accanto”, sulla genesi del suo romanzo e non solo. “La bellezza della scrittura – racconta – è riuscire a immergersi in situazioni che non ti appartengono. Mi interessa capire, in un mondo individualista come il nostro, come le persone entrano in contatto” Nata nelle Isole […]