Archivio Autore: Paola Zoppi

In libreria “Acqueforti spagnole”, raccolta di reportage del 1935 firmati Robert Arlt. Un racconto controcorrente di uomini e paesaggi in un Paese in fermento che presto dovrà fare i conti con un conflitto fratricida, una nazione che non c’è più e che ha avvolto lo scrittore argentino di stupore Tra il febbraio del 1935 e […]

Una scrittura disarmante, intima, personale caratterizza “Il grande me” di Anna Giurickovic Dato, lunga indagine sulla presa di coscienza di una famiglia divisa, di una figlia, della precarietà delle cose. Un padre idealizzato, ma mai davvero conosciuto, sta morendo e Carla, la figlia, fa i conti con la vita e col passato di lui… Come […]

“Città sommersa” di Marta Barone – libro che ha vinto il premio Vittorini – è un viaggio a ritroso che l’autrice fa nel proprio passato: ricostruisce la storia di suo padre e quella di Torino, fra gli anni Sessanta e Settanta, vicende che si intrecciano indissolubilmente, per via di ferite indelebili: il carcere, i movimenti […]

“La moglie del colonnello” è il romanzo-monologo di Rosa Liksom che interpreta la vita della scrittrice lappone Anniki Kariniemi lungo tutto il Novecento. L’anziana protagonista ripercorre la sua esistenza, fra paura e amore, da segretaria e moglie del colonnello, uomo di potere che farà di lei una nazista… “Un saggio ha detto che puoi lasciarti […]

Intrappolato nell’auto del padre, il piccolo Tommaso fa i conti con la sopravvivenza, la paura, la solitudine. È il protagonista del nuovo romanzo di Enrico Macioci, “Tommaso e l’algebra del destino”, metafora di tutti gli esseri umani intrappolati da un’enigmatica sorte tutta da decifrare Tommaso ha cinque anni e mezzo, arriva per lui il giorno […]

Con “Il mare è rotondo” Elvis Malaj scrive la picaresca epopea di un giovane albanese, Ujkan, che sogna di raggiungere l’Italia. Negli occhi del protagonista i desideri di una generazione, tra le pagine un impasto linguistico stridente e feroce Il sogno più grande di Ujkan è raggiungere l’Italia e lo desidera così tanto da averci […]

Un’indagine sull’essere umano è al centro dei tre racconti di Martin Michael Driessen riuniti sotto il titolo “Fiumi”. Driessen, scrittore minimale, individua nel fiume la parabola indicativa dell’animo umano e il taglio psicologico dei suoi racconti sospende con limpidezza l’interazione interpersonale… «L’acqua in tutte le sue forme – in quanto mare, lago, fiume, fonte ecc. […]

In “Tornare a casa” Dörte Hansen tratteggia un ritratto fugace di una famiglia interrotta e priva di parole. Con uno stile che mutua dal paesaggio il mordente e la voracità degli spazi, racconta un ritorno a casa che distrugge la pace dei sogni, sfidando i suoi personaggi sul piano della sincerità Non vogliam lasciarci mai… […]

Scrittura dolorosa quella di Giovanna Rivero, sottile, drammatica e soprattutto vera. La scrittrice boliviana arriva in libreria con i racconti di “Ricomporre amorevoli scheletri”. Tra dolori, perdite e l’amorevole sguardo che abbraccia ogni cosa Nelle Lezioni americane Italo Calvino esorta i suoi lettori a vivere senza macigni sul cuore. Il cuore, un muscolo, che esprime […]

Un presunto incidente sul lavoro nel cantiere di una nave di lusso dà il là a “Operazione Athena” di Luigi Irdi, che debutta nella crime story, con una scrittura fluida e dissacrante, e un intreccio che chiede al lettore di mettere in discussione le proprie capacità deduttive Al cantiere Ostro viene rinvenuto il cadavere di […]