Archivio Autore: Grazia La Paglia

Il realismo cruento dei libri di Tiffany McDaniel e le sue storie dolci e amare, tenebrose e ricche di amore? Vite al limite, raccontate senza nascondere nulla e con le donne – tra paure, regole e lotte – come filo conduttore Parlare di Tiffany McDaniel e dei suoi libri penso sia la cosa più difficile […]

Un realismo che si carica di metafore, uno sguardo su ciò che lo circonda ma per spiegare qualcosa di più, un contesto critico-gnoseologico entro cui ci si interroga sulla temi della verità, della giustizia, della libertà, del Potere e della Storia. Ragionando su Leonardo Sciascia a cento anni dalla sua nascita   Non c’è nulla […]

Non china la testa, Cosimo Piovasco di Rondò, e mantiene la promessa di resistere sugli alberi, ne “Il barone rampante” di Italo Calvino, la cui eco pervade anche “Gli alberi”, un brano della band milanese “I ministri”. Un parallelo e alcune corispondenze… Curati, tagliati, sterminati, ripiantati, segati, aggrediti, ricostuditi. Fonte di ossigeno, cellulosa, casa di […]

In uno dei racconti de “L’uomo invaso” Gesualdo Bufalino rivisita il mito greco di Orfeo ed Euridice, con gli occhi e i pensieri della donna, scrive l’altra faccia della medaglia. Lo sguardo fatale all’amata, tramandato nei secoli, con un amaro significato… Terza instantanea che dedichiamo a Bufalino in vista del centenario della sua nascita Lo […]

Disperazione, noia e fuga, dinanzi alla libertà che viene meno. Seconda rassegna, dopo la prima, di tre noti romanzi di Alberto Moravia – “1934”, “La noia” e “La ciociara” – tre approcci alla società e alle etichette imposte… La disperazione, la noia, la fuga: ecco altre tre opere di Alberto Moravia che possono fungere da […]

Le diverse prospettive e i molteplici significati della luna secondo Italo Calvino: il satellite terrestre tra contatto con la natura e sofferenze di amori non ricambiati, nelle pagine di “Marcovaldo”, “Le Cosmicomiche” e “Palomar” La luna: come farebbero i poeti, senza di lei? E gli innamorati? Come faremmo noi, senza di lei, nelle notti estive, […]

Dalla simbiosi con la natura a quella con la cartella esattoriale, per poi ritrovarci, oggi, davanti “orizzonti sfocati”. Corrispondenze e dissonanze fra “La pioggia nel pineto” di D’Annunzio, “Piove” di Montale e “Radioattività” dei Baustelle È la pioggia a ricordarci che l’estate è finita. Non è tanto la data sul calendario o l’annuncio in tv, […]

Indifferente, disubbidiente o conformista. A trent’anni dalla scomparsa, tre volti di Alberto Moravia – in altrettanti suoi libri – per comprendere cosa possiamo essere o scegliere di diventare, seguendo o meno ciò che viene definito “normalità” dalla società Gli indifferenti, Il conformista, La disubbidienza: tra le tante opere di Alberto Moravia, che in circa sessant’anni […]

Le sedie fanno fare i conti con le assenze in alcuni noti quadri di Van Gogh, nel romanzo “Nel segno della pecora” di Haruki Murakami e in quello di esordio di Tiffany McDaniel, “L’estate che sciolse ogni cosa”. Opere in cui si prova a camuffare ed esorcizzare la solitudine con i semplici oggetti della nostra […]