Archivio Autore: Vera Chiavetta

In “Pink Tank. Donne al potere. Potere alle donne” Serena Marchi intervista diciotto politiche della prima e seconda repubblica. Donne che fanno i conti con l’ostinata resistenza di una società patriarcale, esposte a critiche che ai colleghi maschi nessuno mai penserebbe di rivolgere. Un libro che punta in alto, ma… Esistono libri che entrano immediatamente […]

“Eccetera ne ha di parole” di Giovanni Benincasa è un testo matrioska che si moltiplica in un crescendo narrativo, una particolarissima storia d’amore, un romanzo tutt’altro che convenzionale adatto a chi ama strizzare l’occhio al fumetto e al futurismo e, nell’era dei digital device, ama celebrare ancora la preziosità del libro, della carta e della […]

Una scrittura fresca ma accattivante, smart ma non banale, caratterizza “Quattordici spine” di Rosario Russo. L’ispettore Luigi Traversa indaga su un delitto nella provincia catanese. Una storia di intrattenimento alto, senza intrighi rompicapo Notoriamente non sono né un’amante né una lettrice di gialli, specialmente di polizieschi, ma quando Rosario Russo (qui un suo video per […]

Un romanzo complesso, dall’atmosfera torbida, con due protagoniste tormentate, Miriam e Mairim: ecco cosa è “Il male in corpo” di Marisa Fasanella. Tra inganni, solitudini, verità taciute, interessi loschi. E così la storia si colora di più sfumature… «Il cielo ha il colore del piombo e una nube maleodorante galleggia sul borgo vecchio: si spande […]

Emiliano Cheloni, insegnante di filosofia, ha scritto un saggio, “«Fare filosofia» con le canzoni di Ligabue”, in cui unisce due delle sue più grandi passioni. È un modo di trovare connessioni tra i linguaggi di ieri e di domani, di introdurre grandi pensatori attraverso simboli fortemente archetipici e i testi fortemente evocativi del cantautore Le […]

“Troppo lontano per andarci e tornare”, romanzo di Stefano Di Lauro è un balsamo per l’anima, che trasporta in un’atmosfera quasi onirica, coinvolgente ma mai invadente, anzi, morbida e cullante. Protagonisti i circensi di una compagnia che il 31 dicembre del 1899 salpano dal porto di Le Havre, in Normandia, alla volta di Buenos Aires […]

Una bimba che non legge e poi “Marcovaldo” di Italo Calvino a… illuminarla. Non favole moderne quelle che hanno come protagonista Marcovaldo, ma la metafora dell’uomo che si allontana dall’anima del mondo in nome di un iperbolico consumismo e, quindi, da se stesso, dalle proprie aspirazioni, dai propri desideri… Ebbene, lo confesso! Quand’ero bambina leggere […]

Di fronte alla vita e alla morte non esistono etnie, religioni o culture. Ce lo ricordano i protagonisti e il palazzo in fiamme di “Nel silenzio delle nostre parole” di Simona Sparaco, romanzo che ha vinto il premio DeA Planeta: la perfetta tessitura dello stile e una certezza, che solo nella relazione la vita è […]