Archivio Autore: Alessandra Chiappori

Annunciati a Torino i sei finalisti che si contenderanno la vittoria il prossimo 21 luglio. Magliani e Laudadio sfideranno quattro “specialisti”, Cametti, Gazzola, Scardigli e Simi. Obietttivo? Finire nell’albo d’oro accanto ad alcuni grandi del Novecento. Sei finalisti (nella foto) che sono già sei vincitori: freschi di selezione, arrivano da Torino, dove si è svolta […]

“La custodia dei cieli profondi” è il secondo romanzo di Raffaele Riba: due fratelli nel profondo entroterra piemontese, un piccolo centro destinato a disfarsi nel dissolversi del tutto Ancora prima che l’occhio agganci il testo e dia avvio alla lettura, quello che si nota è il blu. Perché sì, La custodia dei cieli profondi (186 […]

Si sorride e si riflette leggendo “Ragioni e sentimenti. L’amore preso con filosofia” di Ilaria Gaspari. Due protagoniste, Mina coi suoi pasticci d’amore e la saggia ed elegante Filosofia, esplicita allegoria. Un’educazione sentimentale che sa essere razionale senza perdere la tensione emotiva di un amore Di storie d’amore hanno raccontato romanzi, saggi, film, teorie filosofiche, psicanalitiche, […]

Un virtuoso della botanica e un bimbo diventato adulto che non l’ha dimenticato. Una storia che oscilla fra la Liguria di Ponente, quella della speculazione edilizia, e l’Argentina dei desaparecidos. Una partenza improvvisa e una ricerca che sembra un viaggio nell’ignoto. Ecco cosa è “Prima che te lo dicano altri”, ultimo romanzo di Magliani Tre […]

Un’esistenza solitaria, un velo di tristezza, una lingua precisa nella sua finta semplicità. Con “Dove mi trovo” la scrittrice indiana, naturalizzata statunitense, scavalca un altro confine, anche linguistico, scrivendo in italiano. Racconta di una donna costretta a lasciare il suo piccolo mondo familiare per insegnare negli Stati Uniti… Del rapporto con una città, del fluire […]

“Preghiera del mare” è un dipinto di parole, scritto dallo scrittore afghano naturalizzato statunitense e illustrato da Dan Williams sulla tenerezza estrema di un genitore che cerca di scongiurare il male per il piccolo Marwan. Ispirato alla vera storia di un bimbo siriano di tre anni, Alan Kurdi, è un racconto di sentimenti, scritto con frasi […]

Intervista all’autore di “Uomini e Cani”, romanzo d’esordio che torna per Adelphi, undici anni dopo la prima edizione,con Isbn: «Lo scrittore è un osservatore. Il lettore ha una responsabilità, è parte della storia. Rimettere mano al debutto? Dà molta soddisfazione» Una storia tra bellezza e malaffare, in una “Contea” pugliese: «I miei libri hanno la […]

“Due come loro” dello scrittore napoletano è una black comedy in salsa italiana capace di unire gli impossibili. Shep è un trentenne assunto da Dio per dissuadere gli aspiranti suicidi, ma lavora allo stesso tempo per il diavolo con lo scopo opposto. Un romanzo fintamente ironico che spalanca la porta di un grande terrazzo affacciato […]

“Sudeste” dello scrittore argentino Haroldo Conti – la sua vita si concluse come quella di altri desaparecidos, vittime dal regime militare – un romanzo capace di dipingere un intero universo grazie a un vagabondo solitario e taciturno, a bordo di una barca lungo un fiume. C’è pochissima introspezione e il corso d’acqua diventa protagonista… Non […]

Tra gli ospiti più amati del recente Salone del Libro, vincitrice del premio Mondello, il Nobel Herta Müller. Nel dialogo con Andrea Bajani Müller fa i conti con i fantasmi della propria vita, a cominciare dalla dittatura: «Si tace per paura, di essere ascoltati o di avere dei nemici, ma le parole sono anche un segno di […]