Archivio Tag: Adelphi

In una Londra un po’ futuristica vive vicende assurde, ma sempre con il lieto fine, Kurt O’Reilly, protagonista di “Benevolenza cosmica” del debuttante Fabio Bacà. Un romanzo in cui tutto è ironicamente, apparentemente falso, scritto in una lingua cosciente e consapevole, che mostra idee sorprendenti Cosa accadrebbe nella vita di una persona alla quale andasse tutto […]

Un romanzo documento, “Babij Jar” di Kuznecov, finalmente proposto in versione integrale, che ha resistito a varie avversità, compresa la censura. La dimostrazione che la memoria collettiva ha radici profonde e c’è sempre qualcuno in grado di raccontare brandelli di verità. A cominciare dal luogo in cui nel settembre 1941 i nazisti trucidarono 33.771 ebrei […]

Un uomo scampato alla Shoah e la sua nuova vita a New York in “Nemici. Una storia d’amore”, romanzo del Nobel. Herman Broder, vedovo, ha una seconda moglie, un’amante e fa i conti con la prima consorte che era stata data per morta. Vive tra rimorsi, sotterfugi e i fantasmi dei nazisti che non lo lasciano […]

Un gioco, una cosa seria, un bilancio, uno spaccato originale, dal nostro punto di vista, sui libri di autori stranieri pubblicati nel 2018 in Italia. I componenti della redazione e i collaboratori hanno indicati i libri più amati (fino a un massimo di tre titoli indicati da ciascuno) dell’anno che è agli sgoccioli. Ne abbiamo […]

Un amore scandaloso, ritratto da uno scrittore ragazzino, che si fa grande letteratura. Un autore giustamente riscoperto, con un esordio choc, “La cattiva strada”: la relazione fra un liceale e una suora, con dodici anni di più, nella Francia occupata dai nazisti E poi arriva dal passato un romanzo che dimostra come una storia d’amore […]

“Donne che parlano” è l’ultimo romanzo della scrittrice canadese nota per “I miei piccoli dispiaceri” e “Un complicato atto d’amore”. Anestetizzate e vittime di violenze inaudite, le componenti di una remota comunità mennonita si confrontano alla ricerca di una salvezza. Pochi hanno lo sguardo di Toews sul dolore e su ciò che di oscuro c’è nella […]

Torna in libreria dopo parecchi decenni “La cattiva strada” dello scrittore francese Sébastien Japrisot: l’amore impossibile tra un adolescente e una giovane suora, tra passione, guerra e disobbedienza sociale. Un romanzo con lo stesso titolo di una ballata scritta da De André con la collaborazione di De Gregori Mi piace pensare che Fabrizio De André […]

Quasi cinquant’anni fa lo scrittore lombardo fece parte, per conto di una multinazionale, di una singolare spedizione in Africa orientale; ne nacque un libro, edito adesso per la prima volta da Adelphi, dopo essere rimasto a lungo nei cassetti: tra le pagine il continente appare come «abitato ma inabitabile» e, giunto al Partenone di Atene, l’autore […]

Nuova traduzione per “Un romanzo russo” dello scrittore francese, onesto, egocentrico e in lotta con se stesso: un autoritratto irrisolto attraverso i fallimenti sentimentali con una donna, Sophie, l’indicibile passato del nonno materno Georges e la tragica epopea di un soldato ungherese. Indaga se stesso in profondità, ma non necessariamente certi fantasmi smettono di tormentarlo […]

Intervista all’autore di “Uomini e Cani”, romanzo d’esordio che torna per Adelphi, undici anni dopo la prima edizione,con Isbn: «Lo scrittore è un osservatore. Il lettore ha una responsabilità, è parte della storia. Rimettere mano al debutto? Dà molta soddisfazione» Una storia tra bellezza e malaffare, in una “Contea” pugliese: «I miei libri hanno la […]