Archivio Tag: Adelphi

Grandi contemporanei e qualche classico immortale, quattro stranieri e tre italiani. Ecco le scelte dello scrittore napoletano (“L’innamoratore” è il suo più recente romanzo, pubblicato da Rizzoli), consigli ai quali è difficile resistere, se si ama la lettura… “Bruciare tutto” di Walter Siti (Rizzoli) Siti dimostra con questo romanzo di non avere più alcun limite. […]

Lo scrittore statunitense lavora a una nuova storia ambientata nella Finlandia di oggi: “Dirigere un film tratto da un mio romanzo? Mi intriga, ma scrivere mi dà più soddisfazioni. Le relazioni sentimentali? Sono collaborazioni tra due autori che non sanno come e dove la storia finisce” Che dia voce a un diciottenne inquieto a New […]

Lo scrittore inglese presenta il suo ultimo romanzo, “La guardarobiera”, si racconta e spiega di essere annoiato dai personaggi maschili e di preferire l’universo femminile:«Donne forti che affrontano sfide nella vita sono ottimo materiale per raccontare storie…». Cos’hanno in comune Luigi Pirandello, Joan, una guardarobiera ebrea nella Londra del secondo dopoguerra, e atmosfere da thriller […]

Un classicissimo, tanti contemporanei, un libro fuori catalogo (edito in passato da Urania) e uno che sarà presto ristampato, dopo non aver avuto molta fortuna con una vecchia edizione. Sono i suggerimenti molto poco convenzionali di Passerini, che lavora nell’ufficio stampa di e/o e, per l’editore romano, cura una felice collana, “Gli intramontabili” “Le tigri di […]

Non solo romanzi. Anzi per leggere narrativa l’ideale sarebbe avere conoscenze a trecentosessanta gradi. Questo ci suggeriscono i consigli di lettura dello scrittore Ottavio Cappellani (in libreria con “Sicilian Comedi”, pubblicato da Sem), che comunque fra Sicilia e Stati Uniti qualche punto fermo l’ha… “Luce virtuale” di William Gibson (Mondadori) È il libro che mi ha […]

Le tante analogie fra “Roma senza papa” di Guido Morselli e la serie “The young Pope” del regista premio Oscar. Il romanzo è ironico e sorprendente, si sviluppa su più livelli, ha una prosa ricercata e a tratti ardua. E quel canguro… Roma senza papa è un romanzo di Guido Morselli, pubblicato postumo nel 1974 […]

Classici, anche contemporanei, e uno sguardo a trecentosessanta gradi sulla letteratura. Sette consigli, che sottoscriviamo, formulati dal direttore editoriale di Longanesi, Giuseppe Strazzeri “Il posto” di Annie Ernaux (L’Orma) Un libro la cui grazia è tanto evidente quanto in un certo senso inspiegabile. La storia di un uomo semplice ma unico perché padre. Si tratta […]

L’autore de “La stanza dei lumini rossi” e di “Quando mi apparve amore” ci conduce per mano fra sette splendidi consigli, libri di scrittori di valore, noti al grande pubblico e non “Ognuno muore solo” di Hans Fallada (Sellerio) La banalità del male resa in forma di (magistrale) romanzo corale: l’ascesa della Germania nazista nutrita delle […]

L’ideatore e curatore di #thebooklover scrive de “Nella perfida terra di Dio” di Omar Di Monopoli, che si era rivelato, a partire da un decennio fa, con “Uomini e cani”, “Ferro e Fuoco”, “La legge di Fonzi”, tutti edito dalle defunte Isbn Edizioni. Il nuovo romanzo è spietato e commovente Nella perfida terra di Dio […]

Ecco le scelte di Giuseppe Avigliano, che lavora presso la Libreria Mondadori di Salerno ed è anche direttore editoriale di Caffèorchidea (www.caffeorchidea.it) “Il paradiso è altrove” di Mario Vargas Llosa (Einaudi) La storia (nota) di Gaugin e quella (meno nota) di sua nonna Flora Tristan. Capolavoro assoluto dello scrittore Premio Nobel, eppure meno letto e […]