Archivio Tag: Einaudi

Haruki Murakami è stato premiato ad Alba con il premio Lattes Grinzane 2019. Lo scrittore giapponese ha fatto il pieno di applausi, spiegando il suo mondo nella lectio magistralis “Un piccolo falò nella caverna” L’applauso arriva da un lato e dall’altro del palcoscenico, Murakami è confuso e non sa da che parte andare a inchinarsi, […]

“I re del mondo” di Don Winslow è un romanzo edipico dove tocca ai figli giudicare i propri padri e chiedere loro conto di certi cambiamenti e di alcune incoerenze. Un libro che è rock ‘n roll in chiave letteraria Ma quante volte dobbiamo ripeterlo? A Don Winslow piace scrivere romanzi politici. Okay? Okay! Sì, […]

Un viaggio, un bimbo e la sua voce. Il piccolo Amerigo Speranza è uno dei tanti minori del sud che, nell’immediato dopoguerra, sono ospitati da famiglie del nord, su input del Pci. Un modo di strapparli alla fame e alla miseria. È lui il protagonista de “Il treno dei bambini” di Viola Ardone, che regala […]

Quest’anno saranno assegnati i Nobel per la Letteratura del 2018 e del 2019, l’annuncio arriverà giovedì. Per gioco abbiamo chiesto due nomi a chi scrive per LL. Ecco vincitori e segnalati Non ci siamo montati la testa, è solo un gioco. C’è quello dei bookmakers, che impazza in questi giorni, ci sono le ipotesi dei […]

Un paio di classici americani, quattro contemporanei italiani, oltre a un poeta centrale nel nostro Novecento. I sette consigli elargiti da Daniele Mencarelli, autore de “La casa degli sguardi”, sono libri non scontati e preziosi, libri da scoprire, leggere o rileggere “Il cielo è dei violenti” di Flannery O’Connor (Einaudi) Da una delle scrittrici più […]

In un universo che non li capisce e li demonizza, Remo e Margherita imparano a conoscersi e amarsi, fuori d’ogni cliché. Sono i protagonisti di “Breve storia amorosa dei vasi comunicanti” di Davide Mosca: lui bulimico, lei anoressica, due realtà scomode, per le quali c’è bisogno d’amore, in una delle sue declinazioni speciali Remo e […]

Da domani a sabato tre giorni di incontri, letture, proiezioni e mostre. Il tema della prima edizione di questo festival letterario etneo sarà l’antifascismo. Molti appuntamenti da non perdere, specialmente la presentazione in anteprima nazionale di “Uno di noi”, nuovo libro dello scrittore siracusano, e la presentazione dell’ultimo romanzo di Abbadessa, “È da lì che […]

Parla Abraham Yehoshua, a cui è stata assegnata l’ennesima laurea ad honorem, stavolta a Palermo: «Il premio Nobel? Non è importante, non lo assegnano da tempo a scrittori israeliani per motivi politici. Un connazionale erede della mia generazione? Nir Baram. Non posso leggere tanti italiani contemporanei…» Sopra lo scarabocchio che è il suo autografo scrive […]

“I tredici passi” di Mo Yan, Nobel cinese, è un capolavoro del grottesco, dove l’individuo viene sempre dopo la ragion di Stato: è il caso del docente di un liceo, che prima si accascia in classe, mentre insegna, ed è quasi considerato un eroe. Poi riesce a fuggire da una cella frigorifera e… Sogno, incubo. […]

Una sceneggiatura mozzafiato, quella di “Una perfetta bugia” di Peter Swanson. Dopo il ritrovamento del cadavere di un libraio, un villaggio costiero del Maine sarà sconvolto da altri omicidi inspiegabili. Una corsa che il lettore non vuol smettere Una perfetta bugia (328 pagine, 18,50) di Peter Swanson, edito da Einaudi nella traduzione di Letizia Sacchini, […]