Archivio Tag: Raffaello Cortina

Primo maggio senza celebrazioni, seconda Festa dei lavoratori condizionata dalla pandemia, le statistiche sull’occupazione che non promettono nulla di buono e noi rilanciamo con diciannove libri – classici e contemporanei, narrativi e saggistici – che puntano gli occhi su splendori e miserie del lavoro: quello che c’è, quello che manca, quello precario, dal punto di vista […]

Uno splendido competente multidisciplinare romanzo. È “Finitudine” di Telmo Pievani, che concepisce una fine diversa per Albert Camus e un immaginario libro scritto con l’amico Jacques Monod, biologo e filosofo. I due si interrogano sulla caducità di tutte le cose. Concordando sulla necessità di non consegnarci al nichilismo e al pessimismo e di cercare una libertà […]

L’amore è l’unica forza pulsionale che annulla ogni forma di sacrificio, anzi lo trasforma in donazione ed induce a considerare la legge non un sacrificio, uno strumento per e non contro l’uomo. Parola di Massimo Recalcati, autore del saggio “Contro il sacrificio” Massimo Recalcati nel saggio Contro il sacrificio (147 pagine, 13 euro), pubblicato da […]