Risultati della ricerca per: Perroni

Intervista a Cettina Caliò Perroni dopo la pubblicazione de “L’infinito di amare”: “Per Sergio la bellezza e la perfezione linguistica erano dati irrinunciabili, viveva la scrittura come rigore, perizia, esercizio continuo. Non sopportava gli errori, la trascuratezza, l’approssimazione. E questo anche nella vita”   …D’altronde siamo qui per questo, siamo fatti per questo, per andarcene […]

Ne “L’infinito di amare”, libro postumo di Sergio Claudio Perroni che si sviluppa attraverso il ricordo di un momento d’amore e passione tra due amanti, c’è una profonda conoscenza e una ineguagliabile capacità di esplorazione linguistica ed emotiva. E un rapporto fra scrittura e amore che ricorda l’ultima Duras Se penso al rapporto tra scrittura […]

Felice prova dello scrittore siciliano con “Entro a volte nel tuo sonno”: una storia d’amore, fatta di istantanee che riflettono sul tempo e sul desiderio, mettono a nudo la coscienza e, talvolta, ipnotizzano Emilio Isgrò leggeva Tolstoj o Maupassant, a bordo campo, mentre Salvatorino Stancanelli e sua sorella Letizia, eredi del barone futurista Guglielmo Jannelli, […]

Ecco i nostri consigli di lettura natalizi, camuffati da desideri da trovare sotto l’Albero di Natale o da buoni propositi in termini di regali. Un ampio spettro di letture, che tocca classici e contemporanei, opere di pregio, tascabili (e anche qualche fuori catalogo…) tra romanzi, racconti, saggi, poesia, graphic novel Ignelzi e P. Lynch Il […]

Di autori italiani o stranieri, classici o contemporanei, complessi o d’evasione, di ogni genere (ammesso che esistano ancora i generi). Ecco i titoli dei libri che vi suggeriamo nel cuore dell’estate 2021. Buone letture! “Diario d’Irlanda” di Heinrich Böll (Mondadori) traduzione di Marianello Marianelli In periodi di vacanze, anche per chi per scelta o necessità […]

Un giallo che non è giallo, “Tre madri” di Francesca Serafini. Almeno nella misura in cui la protagonista, la poliziotta Lisa Mancini, s’immerge nei tormenti della propria anima parallelamente alla ricerca di soluzione per alcuni delitti. Un romanzo, quello della nota sceneggiatrice, fuori dal comune per sintassi, punteggiatura e chiaroscuri sentimentali Tre madri (304 pagine, […]

C’è un retrogusto triste e crepuscolare ne “Le particelle elementari” di Michel Houllebecq. L’amore si infrange inutilmente sulla morte e il futuro appartiene a esseri pressochè perfetti, assurti al rango di dei Michel Houllebecq è un high level. O un next level, fate vobis. Nel senso che le sue letture spaziano dalla narrativa tout-court, alla […]

Non un giallo, ma la vivisezione dei tormenti interiori di un giovane uomo, sorretta da una bella scrittura. Un’esistenza tormentata e fuori dagli schemi ricostruita da un cronista e dalle voci di chi l’ha conosciuto. Ecco cosa è “Tremante”, il più recente romanzo di Massimiliano Città La struttura narrativa di Tremante (186 pagine, 18,50 euro) […]