Archivio Tag: Marsilio

Intervista a Giuseppe Lupo, in libreria con “Breve storia del mio silenzio” e protagonista, anche con un dialogo su Adriano Olivetti, del Pazza Idea Festival, a Cagliari: “Ho raccontato la modernità che si è manifestata attraverso la cultura, cioè l’acquisizione di un immaginario che diventa una specie di vocazione per la vita. Il romanzo è […]

Fino a domenica, col Pazza Idea Festival, presentazioni, performance, mostre, reading, lectio magistralis e workshop. Ospiti, fra gli altri, Trevi, Plevani, Gaspari, Lupo, Gallico, Mannocchi e Selvetella. Gratuiti e a ingresso libero tutti gli incontri Un’isola felice, la Sardegna, e dosi abbondanti di rivoluzione e bellezza per quattro giorni. La promessa è quella che fa […]

Il brano che vi presentiamo, per gentile concessione dell’autrice, è tratto dal romanzo epistolare inedito “Alcohol” di Veronica Tomassini. L’epistolario si inserisce nel filone dell’epica slava, costituendo la contiguità e la triade con “Sangue di cane” (Laurana, 2010, di cui uscirà un saggio, nel 2020, per la Press University di Toronto) e “L’altro addio” (Marsilio, […]

Un paio di classici americani, quattro contemporanei italiani, oltre a un poeta centrale nel nostro Novecento. I sette consigli elargiti da Daniele Mencarelli, autore de “La casa degli sguardi”, sono libri non scontati e preziosi, libri da scoprire, leggere o rileggere “Il cielo è dei violenti” di Flannery O’Connor (Einaudi) Da una delle scrittrici più […]

Esiste un nocciolo più potente di quello di Chernobyl, è il cuore dell’uomo, il più meraviglioso tra tutti i disastri. Questo sembra raccontarci un romanzo che si legge tutto, “La vita invisibile di Ivan Isaenko” di Scott Stambach, ambientato in un ospedale per bambini gravemente ammalati. Tra destini umani alle prese con sofferenze e speranze, […]

Super classici e novità. Non solo romanzi, tutti titoli stimolanti. Proposte di lettura che ci piace fare per questo agosto che concluderà l’estate. Ecco i libri che le firme di LuciaLibri suggeriscono “Le fantastiche avventure di Kavalier e Clay” di Michael Chabon (Bur) Sarà un’estate da ricordare se leggerete questo romanzo totale sul sogno americano, […]

“L’argentino” è il terzo romanzo di Ivano Porpora, una certezza nel presente, una promessa per il futuro. Scrivendo di un immaginario paesino della Spagna franchista, l’autore mantovano indaga amore, amicizia, sesso e adolescenza. Merito di una storia con un nuovo Messia… Il mantovano Ivano Porpora non si abbandona all’oggi, ma al passato, e presta il […]

Rappresentazione e realtà, riflessione sul romanzo, racconto del Sessantotto siciliano, campionario di amori e seduzioni: tutto questo è “La domenica vestivi di rosso”, il più recente titolo di Silvana Grasso La scrittrice dalla chioma rossa e la signora in rosso. La fulva Silvana Grasso, penna lussureggiante e di grande tensione, e Nerina Garofalo, la sua […]

L’elaborazione del passato come fondamento del presente e del futuro è il passaggio indispensabile de “L’amore al tempo degli scoiattoli” della statunitense McKenzie, storia di un matrimonio imminente, quello fra Veblen e Paul, che fa i conti con le famiglie di appartenenza, con ricordi e segreti Un’esilarante, ma non per questo non profonda commedia d’amore […]

Una famiglia di italiani ebrei costretti a fuggire dalla Libia, perseguitati alla fine degli anni Sessanta. Il ritorno a Tripoli di Micol, non più bambina, sulle tracce del passato e di una sorella perduta. “Qual è la via del vento” di Daniela Dawan è una storia sorprendente e purtroppo assai attuale Un’altra storia di ebrei? […]